Novità per il matchmaking di Halo: The Master Chief Collection

In mezzo a tutte queste patch e bugfix abbiamo avuto poco tempo per parlare degli aggiornamenti nel Matchmaking all’interno della Halo: The Master Chief Collection, gli stessi che, passo passo, hanno sempre accompagnato il comparto multiplayer di Halo.

Ebbene, oggi siamo qui per parlare proprio di tali aggiornamenti, a cominciare dalla Playlist di SWAT: essa verrà infatti reintrodotta all’interno della The Master Chief Collection con diverse modalità interne derivanti da Halo 2: Anniversary e Halo 2 Classic, presto verranno inserite anche quelle di Halo 3, ma dovremo aspettare qualche settimana! Lo stesso vale per, più avanti, modalità come Team Doubles, Team Snipers, e altro ancora.

Proseguendo, troviamo per le seguenti Playlist il conteggio dei giocatori cambiato a 4v4 (massimo 8, minimo 6)

  • Team Slayer
  • Halo 2 Classic
  • Halo 3
  • Halo Championship Series
  • SWAT

Troviamo dunque delle leggere correzioni fatte al Matchmaking, che sono la diminuizione del numero di giocatori in Big Team Battle da 8 a 6 (minimo 4), questo a causa di alcuni problemi del gioco che stanno venendo corretti, presto dunque il numero dei giocatori tornerà ad 8.

Infine, le partite “ranked” di Halo 2: Anniversary verranno aggiornate tutte dal 5v5 al 4v4, questo perché ora come ora le attuali mappe sono di media grandezza, e ridurre la grandezza di un team renderebbe decisamente meno caotiche le partite in tali modalità, sarà ancora possibile giocare con un team di 5, e verrà rilasciata una Playlist apposità.

Continuate a seguirci per maggiori novità!