MCC Development Update – Settembre 2020

Benvenuti ad un nuovo Development Update della Master Chief Collection!

Iniziamo subito con un re-cap del lancio di Halo 3: ODST della scorsa settimana:

Halo 3: ODST Launch Recap

Halo 3: ODST è arrivato su PC la scorsa settimana e da allora i giocatori hanno combattuto ondate su ondate di nemici nella sparatoria, hanno ascoltato ore di dolce, dolce jazz e hanno combattuto contro i Covenant nelle strade di New Mombasa. La scorsa settimana ha visto anche il rilascio della terza stagione di contenuti sbloccabili della Master Chief Collection, aggiornamenti al sistema di Sfide, nuovi elementi di personalizzazione in Halo 3, Halo 2: Anniversary, Halo 3: ODST e una serie di correzioni di bug di alto profilo inclusa la registrazione dei colpi di Halo 3! Potete andare QUI per leggere il blog e QUI per la patchlist completa.

DESIGN DISCUSSION

Ogni mese dedichiamo un po ‘di tempo a discutere i lavori in corso, i contenuti e le modifiche a cui il Publishing Team della Master Chief Collection sta lavorando. Questo mese siamo di nuovo raggiunti dal Design Director, Max Szlagor, e dal Technical Designer, Dana Jerpbak.

Con Halo 3: ODST ora disponibile e la stagione 3 in pieno svolgimento, i giocatori adorano tutti i nuovi contenuti di Halo 3 e praticamente all’unanimità ne vogliono di più. I giocatori hanno espresso il desiderio di avere più skin per veicoli come quelle ricevute da Halo: Combat Evolved, insieme a skin per le altre armi. Pensi che ci sia il potenziale per altri contenuti di Halo 3 lungo la strada?

Max: La risposta breve è, sì, pensiamo che ci sia! Stiamo esaminando dove e quando possiamo aggiungere nuovi elementi nelle categorie già esistenti e poi dove possiamo introdurre nuove categorie di personalizzazione. Significa, che tipo di personalizzazione possiamo aggiungere oltre a ciò che abbiamo già fatto?

Ci sono alcune aree aggiuntive che stiamo esplorando, quindi i lavori sono decisamente in corso e ci stiamo arrivando con molte idee, tra cui introdurre contenuti inediti. Ma non siamo sicuri della fattibilità tecnica di portare quel lavoro nella MCC, come i pezzi dell’armatura [REDACTED]. Siamo entusiasti, ma vogliamo tenere alcune delle cose [REDACTED] vicino al nostro petto mentre capiamo quanto sia realizzabile. Non vogliamo esagerare con le promesse, ma stiamo sicuramente dando un’occhiata.

Spero davvero che possiamo fare in modo che [RED
ACTED] avvenga perché MOLTI giocatori ne sarebbero felici! Andando avanti, un feedback che abbiamo visto riguarda il nuovo teschio di Halo 3, Acrofobia. Esiste un mondo in cui altri teschi arrivano su ODST nella Campagna o nella Sparatoria?

Dana: Alcune persone intelligenti hanno già scoperto che l’implementazione del teschio Acrofobia non è limitata ad Halo 3 – è collegata anche ad alcuni degli altri motori di gioco, ma non completamente abilitata. Sostenere ufficialmente questo teschio in ODST (e oltre) in futuro è assolutamente qualcosa che siamo aperti a fare. Acrofobia è un teschio davvero fantastico in quanto consente ai giocatori di vivere ambienti classici – missioni che hanno giocato centinaia di volte – in un modo completamente nuovo. Vedere degli spazi familiari da un’angolazione completamente diversa è davvero emozionante.

Per ODST, abbiamo prototipato un altro nuovo teschio ma non siamo riusciti a portarlo ad un punto in cui eravamo soddisfatti di esso. Spero che potremo tornarci a lavorare in futuro perché era un concetto davvero interessante che si appoggiava ad alcuni degli stessi punti di forza che ho descritto sopra sul teschio Acrofobia. Aveva solo bisogno di più tempo.

Per quanto riguarda i nuovi teschi nella Sparatoria, la risposta è in gran parte la stessa. Durante lo sviluppo del supporto per le varianti di gioco della Sparatoria di ODST, siamo stati attenti a creare una base che supportasse le aggiunte future senza interrompere la compatibilità con le varianti esistenti. Questo lascia la porta aperta per l’aggiunta di teschi, tra le altre cose. Ci sono molte fantastiche opzioni della Sparatoria di Reach che sarebbe interessante esplorare in ODST. come la personalizzazione dei teschi e la composizione delle ondate.

Per quanto riguarda quando accadrà tutto ciò, dovremo aspettare e vedere. In questo momento, il nostro obiettivo principale è Halo 4 e alcune delle altre funzionalità di cui abbiamo parlato di recente. Dipenderà anche da come reagiscono i giocatori all’attuale suite di opzioni della Sparatoria di ODST e da cosa vogliono vedere di più.

Bene, grazie per i dettagli. Continueremo a tenere d’occhio questo feedback nella community e ci assicureremo di farti sapere cosa sentiamo. Successivamente, speravo di discutere le stagioni e le caratteristiche future. Con l’avvicinarsi di Halo 4, abbiamo molti nuovi contenuti e funzionalità all’orizzonte. Il mese scorso, abbiamo parlato un po ‘della quarta stagione e in qualche modo abbiamo anticipato alcuni nuovi contenuti per Halo: Reach. Max, c’è qualcos’altro riguardo ai contenuti della quarta stagione di cui vuoi parlarci?

Max: Sì, i giocatori possono aspettarsi di vedere alcuni pezzi perduti da tempo tornare per Halo: Reach quando la stagione 4 sarà online. Il casco “GRD” è quello che la maggior parte delle persone ha richiesto, ma c’erano altri pezzi come un altro casco e un pezzo di petto aggiuntivo che siamo in grado di dissotterrare, rifinire e lucidare per poterlo aggiungere in una stagione futura. Pensiamo davvero che i giocatori apprezzeranno questi nuovi pezzi!

Inoltre, stiamo riportando gli effetti dell’armatura per gli Elite insieme a nuove combinazioni di pezzi del torace abbinati alla protesi robotica del braccio. Stiamo guardando al contenuto in termini di come possiamo espandere il tutto. Cerchiamo di finire cose non finite, creare nuovi contenuti e introdurre cose che potrebbero non essere state introdotte nella Master Chief Collection ma che esistevano prima.

Penso che solo dire che GRD diventerà realtà renderà alcune persone super eccitate! Ma basandomi su alcuni dei recenti aggiornamenti di Halo 2: Anniversary rilasciati con questo ultimo aggiornamento sembra che voi tutti stiate portando la personalizzazione ancora oltre. Puoi fornire qualche dettaglio in più?

Max: È vero. Come ho già detto con i nuovi pezzi della protesi robotica del braccio, i giocatori possono prendere quel pezzo unico e mescolarlo con alcuni degli altri elementi di personalizzazione già esistenti. Fondamentalmente, porteremo la Master Chief Collection alla pari con la personalizzazione di Halo: Reach e poi lo spingeremo un po oltre. Uno dei nostri obiettivi è portare il gioco in pari con i giochi originali dove necessario, e poi espandere ulteriormente.

Questa è fantastico, e renderà i giocatori ancora più entusiasti! OK, quindi andrò ancora più a fondo e chiedo riguardo al portare la personalizzazione negli altri giochi della Collection. Cosa puoi condividere su questo fronte?

Max: Per essere chiari, abbiamo molte idee per la personalizzazione della MCC. Scoprire cosa è possibile e come questo si basa sull’esperienza esistente è qualcosa di cui stiamo parlando internamente. In questo momento, stiamo pianificando i futuri piani di sostegno per la MCC fino al prossimo anno. Ci sono molte cose che stiamo guardando in termini di come continuiamo ad espanderci e costruire. Penso che i pezzi di personalizzazione più interessanti di cui discuteremo in futuro saranno i modi in cui possiamo dare più luoghi nelle nostre lobby e nei menu per mostrare il personaggio del giocatore, pre-partita e post-partita, quel genere di cose.

Le possibilità di quello che voi potete fare sono infinite, ed è fantastico da sentire! Quindi, guardando le cose che sono state pianificate nel corso di quest’anno e sono ora in fase di sviluppo, abbiamo molte funzionalità in arrivo. Abbiamo parlato di alcuni di questi nel mese scorso sia internamente che esternamente. Abbiamo ricevuto revisioni delle specifiche e ci sono alcune funzionalità che debutteranno nel periodo di flighting

Max: Sì, abbiamo molte cose in arrivo per la MCC – Matchmaking basato sull’input e Crossplay, e possibilmente la selezione dei server regionali e lavori relativi agli aggiornamenti alla condivisione dei file su PC per citarne alcuni, ma ci sono ancora più funzionalità oltre a queste per il futuro.

Così ho sentito! Abbiamo anche il tanto atteso browser per le partite personalizzate, che è una caratteristica enorme che la Community è ansiosa di provare.

Dana: Sicuramente siamo stati impegnati.

Si, lo siete stati! Una cosa interessante che ho visto è che se anche noi non abbiamo specificato una data di rilascio precisa, alcuni membri della Community si aspettavano di vedere queste feature con Halo 3: ODST. Speravo che potessimo fare un po’ di chiarezza su quando queste feature vedranno la luce, cosa si può aspettare la Community nei flight del prossimo mese, e a che punto sono queste feature in quanto a sviluppo?

Dana: Il Matchmaking basato sull’Input e il Crossplay hanno al priorità, e sono delle feature che consideriamo co-dipendenti. Queste sono in sviluppo e ne abbiamo parlato a fondo nel blog precedente, ba abbiamo continuato a iterare sul design, e l’implementazione sta procedendo bene. Penso che funzionerà come i giocatori si aspettano, e sono entusiasta di vederlo con Halo 4.

Questo è ciò a cui Uny ha accennato nel Community Update della scorsa settimana! Va bene, qual è lo stato della Selezione dei server regionali? Credo che questo sia un altro pezzo che il team sta cercando di preparare per i flight di Halo 4.

Max: Sì, stiamo lavorando per inserire anche questo. Stiamo eseguendo questo esercizio proprio ora su cosa si adatta a cosa, perché ci sono molte cose che accadono per ogni lancio e aggiornamento, quindi anche se questo è il tipo di contenuto più interno, potremmo condividere alcuni dei dietro le quinte su di esso. In questo momento, dobbiamo rendere Halo 4 pronto ad essere rilasciato. Con il suo rilascio, abbiamo alcuni pezzi a cui dare la priorità per assicurarci che il corpo del lavoro sia completo. Oltre a ciò, abbiamo anche alcune cose su cui stiamo lavorando per il futuro, ma non possiamo ancora parlarne. Nel complesso, abbiamo molte funzionalità da preparare e abbiamo un tempo limitato per far sì che tutto accada.

Funzionalità davvero grandi come il browser di gioco personalizzato, ad esempio, molto probabilmente verranno implementate in più fasi. Inizieremo inserendolo nel periodo di flighting una volta che ci sentiremo sicuri e, a quel punto, sarà rilasciato post-Halo 4. Quindi lo distribuiremo per un gioco nella raccolta per valutarlo correttamente. Vogliamo vedere non solo come funziona, ma come la comunità lo utilizza in un ambiente più pubblico. E poi, prenderemo questi insegnamenti per iterarli e distribuirli al resto dei giochi. Anche se ciò non è una decisione definitiva, questo processo di lavorare mano nella mano con la community è qualcosa con cui tutti abbiamo familiarità.

Stiamo anche facendo grandi progressi nella selezione dei server regionali ed è abbastanza semplice. Ci aspettiamo che sia pronto in tempo per il flight di Halo 4, ma è ancora in fase di sviluppo attivo, quindi è ancora da decidere se verrà rilasciato in tempo o meno.

Ha senso. Un’altra area su cui so che il team sta lavorando è l’aggiunta di un’opzione di Condivisione file per i giocatori su PC. A che punto è attualmente?

Max: Questo è un altro punto sulla nostra lista e riguarda un elemento di media complessità in termini di tutto ciò che riguarda il set di funzionalità. Oltre a ciò che il pubblico vedrà della funzionalità, abbiamo anche parti per l’uso interno intorno agli strumenti e su come gestiamo l’intero sistema. Che aspetto ha il processo per i giocatori che fanno un report? Con questi aspetti chiave, stiamo esaminando la condivisione di file su PC e strumenti come il modo in cui il matchmaking basato sull’input e il crossplay sono collegati insieme. La condivisione di file su PC è legata al modo in cui gestiamo il filtraggio, il ban e la segnalazione dei giocatori. Funziona tutto insieme e poiché l’attrezzatura è probabilmente la parte più complessa. ed essendo tutto molto dipendente da esso per funzionare in modo appropriato, dobbiamo completare quelle parti prima che sia messo online. Quell’area è davvero ciò che avrà un impatto quando questa funzione verrà lanciata.

 

Quindi, sulla base di queste informazioni, il nostro obiettivo è ancora fornire questo a breve termine o pensi che potrebbe essere necessario un po ‘più di tempo per svilupparlo?

Max: I nostri obiettivi sono sviluppare le funzionalità che abbiamo deciso di fare e farle uscire quando ne siamo sicuri. Ancora una volta, se ci sono alcune dipendenze tra i team, in termini di assicurarsi che tutti abbiano gli strumenti di cui hanno bisogno per assicurarsi che questa funzionalità venga implementata correttamente, ci vuole solo un po’ più di tempo. Mi sento abbastanza sicuro e stiamo facendo ulteriori progressi. Ma per quanto riguarda i tempi specifici, non siamo ancora sicuri al 100%.

Un’ulteriore funzionalità in arrivo che desidero evidenziare riguarda la chat di testo. Una nuova opzione sarà aggiunta nel menù Accessibilità e darà ai giocatori la possibilità di disattivarla! So che molte persone lo hanno chiesto. Ne vuoi parlare un po ‘?

Dana: Con il lancio di Halo 4, daremo ai giocatori un maggiore controllo sulla chat di testo. Per impostazione predefinita, i giocatori vedranno solo i messaggi nel canale Squadra. I giocatori possono attivare il proprio canale Team e il canale Tutti, se lo desiderano. In breve, non dovrai leggere alcune delle cose adorabili che la gente dice su Internet se non vuoi.

Grazie a entrambi, penso che questo copra il nucleo delle domande che volevo porre. So che il team è sempre in prima fila guardando al futuro della Master Chief Collection, a più contenuti, più design e miglioramenti alla qualità della vita. Ci sono altri argomenti di cui vorresti discutere questo mese?

Max: Stiamo esaminando nuove modalità di gioco e modding, come possiamo iniziare a mettere in piedi quei pezzi e offrire un’esperienza solida. Come ho detto prima, come possiamo espandere la personalizzazione, non solo nel gioco ma nel front-end, e come possiamo dare alle persone più valore nella personalizzazione – queste sono aree che stiamo valutando. Stiamo anche esaminando la personalizzazione della campagna. Cosa possiamo supportare lì? Cose come targhette snazzier: possiamo metterci animazioni? C’è la possibilità di portare alcune delle mappe di Halo Online? Ci sono molte opzioni là fuori e tutto dipende da ciò che è fattibile e tutto richiede tempo e quello deve essere nuovamente misurato tenendo in considerazione eventuali bug, backlog e priorità delle feature.

Ho anche sentito alcuni dire che la fucina di Halo 4 sta ricevendo una sorta di trattamento “Thorage”. Vuoi parlare un po’ delle novità in arrivo con Halo 4 e di alcune delle aree su cui sta lavorando il team?

Dana: Ho visto anche alcune speculazioni su questo, e la risposta è: “Sì!” Quando H4 verrà lanciato su PC, gli verranno fornite una serie di miglioramenti e aggiornamenti alla Fucina. I giocatori potranno godere di questi miglioramenti su PC e Xbox. Innanzitutto, introdurremo in H4 la funzionalità Attiva / disattiva assi di rotazione che abbiamo aggiunto agli altri motori. Ciò offre agli utenti un controllo molto maggiore durante la manipolazione degli oggetti. Inoltre, ripristineremo la modifica delle Trait Zone in Halo 4. Questa è una funzione che in precedenza mancava nella Master Chief Collection, funzionerà in modo molto simile all’editing delle zone di H2A

Infine, Halo 4 riceverà un po ‘di quello che abbiamo chiamato il trattamento “Thorage”. Aggiungeremo una serie di oggetti alle della fucina. Alcuni di questi sono presi da altre mappe multiplayer mentre altri sono estratti dalla Campagna o dalle Spartan Ops. Alcuni permetteranno agli utenti di aggiungere un tocco visivo alle loro mappe, mentre altri sono nuovi oggetti che offrono entusiasmanti opportunità di gameplay. Queste aggiunte saranno sostenute da aumenti del budget della fucina e delle quantità massime degli oggetti. Come sempre, non vedo l’ora di vedere cosa propone la community della Fucina, che si tratti di costruire esperienze completamente nuove o di ritoccare quelle familiari.

Sembra tutto fantastico! Ok, un’altra domanda: ho ricevuto alcune richieste sulla Fucina relative ai nostri precedenti aggiornamenti. Mappe specifiche hanno ottenuto determinati oggetti negli aggiornamenti e una delle domande che le persone si chiedono è se ci saranno aggiornamenti futuri per fare in modo che tutti gli oggetti specifici di una mappa vengano potenzialmente espansi a tutte le mappe. Fondamentalmente, sembrano volere gli stessi oggetti disponibili indipendentemente dalla mappa. Cosa ci vorrebbe per renderlo possibile?

Dana: Ho una risposta in due parti a questa domanda. In Halo 4 in particolare, ogni mappa della Fucina ha un suo set specifico di oggetti. Impact ha fantastici corridoi della stazione spaziale, Ravine ha alcuni pezzi di base unici, Erosion ha tubi e Forge Island ha alberi e altri oggetti naturali. Stiamo aggiungendo tutti questi oggetti a ogni mappa della fucina, quindi potrai posizionare quegli alberi di Forge Island su Ravine (o nello spazio)!

Riguardo al rendere disponibili tutti gli oggetti su tutte le mappe, ciò richiederebbe alcuni cambiamenti importanti, e non avverrà a breve termine. Attualmente, quando un oggetto viene aggiunto a una mappa, viene inserito nel file di cache di quella mappa. Ciò può aumentare notevolmente le dimensioni di quel file. Se lo facessimo per tutte le 24 mappe di un determinato motore e su più motori, avrebbe un enorme impatto sulle dimensioni di installazione del gioco (tra le altre cose). In futuro, vorremmo condividere gli oggetti su tutte le mappe, ma questo diventa davvero complicato dato che dobbiamo anche mantenere la compatibilità con tutte le varianti di mappe della Fucina esistenti. Fino ad allora, miriamo a mappe specifiche in cui possiamo ottenere il massimo. In Halo 4, questo include Ravine, Erosion, Impact e Forge Island, quindi i giocatori avranno molta varietà negli ambienti che hanno ricevuto i miglioramenti della Fucina.

Ok, questo ha molto più senso ora in termini di perché non abbiamo già globalizzato tutto ciò. Sembra che la MCC diventerà circa 400 GB per l’installazione!?

Dana: Sì, se aggiungessimo ogni oggetto ad ogni mappa in ogni gioco che supporta la Fucina, aggiungeremmo molti, molti gigabyte.

Bene, ora questo è davvero tutto quello che dovevo chiedere. C’è qualcos’altro che vorresti menzionare mentre ci avviciniamo ad Halo 4 e a cosa i giocatori possono iniziare a pensare con la prossima grande uscita?

Max: Un altro elemento da notare è che ci sono molte altre aree su cui stiamo ancora indagando. Quindi, anche per Halo 4, stiamo indagando e lavorando attivamente su come portare alcune delle skin e delle armature mancanti che sono arrivate con gli ultimi aggiornamenti di Halo 4. Quindi, ancora una volta, non conosciamo ancora il lasso di tempo e non possiamo assumerci impegni, ma li stiamo esaminando per vedere se e quando possiamo portarli nella MCC.

Un altro elemento importante che stiamo esaminando è la richiesta della community di aggiungere la possibilità di cambiare squadra nel menu di pausa durante una partita. Non puoi giocare a Infezione per Halo 2 senza questo e questo è un grosso problema per quei giocatori. Con il nostro browser di gioco personalizzato, avremo anche alcuni controlli leader per questo, quindi si collega perfettamente a quella funzione. Non sarà immediato, ma è sicuramente nei piani.

Amico, solo guardare quello che c’è all’orizzonte è assolutamente folle. Chi avrebbe mai pensato che avremmo visto così tante nuove funzionalità in arrivo. Sono super entusiasta per tutto questo.

Max: Come ho detto, la domanda sarà qual è l’intervallo di tempo più di ogni altra cosa. Quindi, credo che alcune di queste cose arriveranno con Halo 4 e poi avremo un altro aggiornamento prima della fine dell’anno. Ma se le cose hanno bisogno di un po’ più di tempo per essere realizzate, allora nel prossimo anno potremo tirare fuori queste feature aggiuntive. Mi aspetto che alcune delle cose più importanti verranno suddivise in diverse finestre di tempo.

Va bene, grazie signori per essere passati e ci vediamo entrambi a novembre!

Max: Fantastico, grazie per averci invitato a parlare di quello che sta succedendo!

Dana:
Sì, grazie mille!

Halo 4 Flighting

Obiettivi del Flight:

Testare la distribuzione, testare nuove features e miglioramenti alla qualità della vita, raccogliere feedback sui contenuti elencati qui sotto, e assicurarsi che tutti i sistemi funzionino bene in vista dell’arrivo di Halo 4 su PC.

Contenuti del Flight:

Questi sono i contenuti che 343 si aspetta di fornire durante i flight di Halo 4 su PC e Xbox. Qualcosa potrebbe variare da ora all’inizio dei flight:

Nuove features:

  • Customization: La personalizzazione migliorata sarà disponibile su Halo 4.
  • Forge: La fucina sarà disponibile su Halo 4.
  • Theater: Il Cinema sarà disponibile su Halo 4.
  • Challenges: Il sistema di sfide sarà attivo e aggiornato con missioni dedicate ad Halo 4.
  • Season 4 Content: I contenuti della stagione 4 sono ancora in un limbo, la decisione finale sarà presa in base ai risultati del ring 1 e 2 di testing.
  • Input Based Matchmaking and Crossplay: Crossplay e Matchmaking basato sull’input saranno inseriti in base ai progressi effettuati.
  • Server Region Selection: I server regionali saranno inseriti in base ai progressi effettuati.
  • Video Graphics Options: Le opzioni video saranno inserite in base ai progressi effettuati.
  • Disable Text Chat Option: Una nuova opzione che permetterà agli utenti di scegliere se vedere o meno la chat di gioco

Campagna & Spartan Ops

Il flighting permetterà agli utenti di giocare ad alcune missioni della campagna e delle Spartan Ops.

Al momento non sono state ancora decisde definitivamente le missioni da inserire nel flight.

Multiplayer

Il Flight di Halo 4 supporterà varie mappe e playlist per il multiplayer. Questo include partite personalizzate, Partite Social e Competitive. Di seguito trovate le playlist:

  • Social Games: 4v4, 8p FFA, 12p Infection, 8v8
  • Competitive: Da decidere
  • Maps: Da decidere

Opzioni

Le seguenti opzioni saranno presenti nella build:

  • Controlli: Configura Mouse & Tastiera e Configura Gamepad.
  • Video: Field-Of-View, Field-Of-View dei veicoli, Gamma, Modalità Finestra, Ratio, Scala della risoluzione, V-Sync, Ancoraggio dell’HUD, Display unificato delle medaglie, limite del Frame rate, Qualità Grafica e altro.
  • Audio: Volume di gioco che include Musica del menù, Effetti, Gioco, Chat vocale. Inoltre, saranno presenti i canali della chat vocale e l’opzione per il Push-to-Talk.
  • Gameplay: Mostra le notifiche delle sfide, permetti i file sconosciuti, Livelli di Trust per la condivisione file, e i Crediti.
  • Network: Network e Relay.
  • Accessibilità: Sottotitoli, Cambia lingua, Text-To-Speech, Speech-To-Text, e disponibilità della Chat testuale.

Terminiamo questo Development Update ricordandovi che questo Flight, e tutti gli altri futuri, sono disponibili esclusivamente per i membri Insider. Potete iscrivervi al programma Insider QUI. 343 Industries si aspetta di rendere questo Flight disponibile per tutti, quindi se volete provbare con mano Halo 4, e i futuri flight, iscrivetevi al programma!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.