Thel ‘Vadam e la sua personalizzazione in Killer Instinct

Conoscete Killer Instinct? Si tratta del picchiaduro in esclusiva Microsoft rilasciato da Rare tre anni fa circa, quando Xbox One ancora sgomitava per trovare una posizione nella scena commerciale, sfruttando le proprie esclusive di maggior rilievo, come Ryse, Forza 5, Halo e lo stesso Killer Instinct.

Vi diciamo questo perché di recente il buon GrimBrotherOne, di 343 Industries, è stato ospite sul sito ufficiale di Killer Instinct, il quale a propria volta ha portato un breve video introduttivo agli Halo World Championships, in cui veniva annunciata l’arrivo del personaggio dell’Arbiter all’interno del gioco in questione.

Quella del 29 Marzo è infatti la data del rilascio della terza stagione di Killer Instinct, con nuovi aggiornamenti e personaggi giocabili, tra i quali lo stesso Arbiter, munito delle armi iconiche da Sangheili, quindi lama energetica e carabina Covenant, e caratterizzato da una vasta scelta di personalizzazioni per quanto riguarderà l’armatura e l’aspetto estetico in generale.

Ma andiamo a vedere una ad una le varie personalizzazioni possibili, a partire dai set più innovativi, a quelli del passato, dal set Zealot, a quello dell’Arbiter originale.

N.B: tutte le immagini possono essere trovate sul sito ufficiale di Killer Instinct.

Kaidon

Arbiter11-1024x576

Arbiter_Default_Color_8

Per i Sangheili, il ruolo di Kaidon è analogo a quello del leader del clan. In Killer Instinct, l’imbracatura di default che si indosserà sarà la stessa di Thel ‘Vadam in Halo 5: Guardians. Quest’imbracatura incarna il classico design Sangheili che ha caratterizzato i più nobili leader e guerrieri nel corso dei millenni. Inoltre, i giocatori possono sbloccare una grande varietà di combinazioni di colori, indossati dai più grandi imperatori Sangheili nei secoli passati.  

Commander

Arbiter_Default_EliteCommander-1024x576

Arbiter_Default_EliteCommander_Color4

Molti Sangheili che hanno servito come ufficiali sotto il regime Covenant diventarono comandanti delle proprie fazioni a seguito del collasso dell’impero, formando in alcuni casi alleanze indipendenti con frontiere lontane. In Killer Instinct, sarà possibile sbloccare la bardatura indossata dai comandanti più feroci, incontrati all’interno di Halo 4 e Halo 5: Guardians, permettendo di giocare come un ambizioso condottiero o un generale chiave nella guerra civile Sangheili.

Ascetic

Arbiter_Default_Ascetic-1024x576

Arbiter_Default_Ascetic_Color4

Gli Asceti erano un antico ordine di guerrieri con profondi legami con le credenze Sangheili, e rimasero devoti alla fede precedente all’impero Covenant. Mentre le forze militari Ascetiche si dissolsero nel corso della formazione dell’impero Covenant, i sacerdoti Asceti continuarono segretamente ad iniziare guerrieri Sangheili nei loro ranghi, mantenendo gli ideali dell’ordine marziale vivi nel corso dei secoli. In Killer Instinct, i giocatori potranno adornarsi con le armature dei leggendari Guardiani Asceti, per la prima volta da Halo 3, con una vasta selezione di colori.

StormArbiter_Default_EliteStorm-1024x576

L’armatura “Storm” fu realizzata dalla Lodam Armory nel continente di Kaepra su Sanghelios. Viene spesso vista utilizzata da truppe d’assalto con vari ruoli, e nonostante essa prese vita con un kit più specializzato, gli ultimi conflitti l’hanno vista utilizzata più ubiquitariamente. L’armatura “Storm” su Killer Instinct è un accessorio Premium, e viene sbloccata solo con KI Gold o con l’acquisto dell’edizione ultra della Season 3 del gioco.

Arbiter

Arbiter_Retro_Color_1-1024x576

Arbiter_Retro_Color_2

Come i fan di Killer Instinct sanno bene, quasi tutti i personaggi nel gioco hanno un’estetica “retro” disponibile. Quando venne il momento di decidere quale look dare alla versione retro per l’Arbiter su Killer Instinct, la scelta fu piuttosto semplice. I giocatori potranno infatti adornare il proprio Arbiter con il look classico di Thel da Halo 2: Anniversary: uno stile senza tempo, che è stato utilizzato per un numero indicibile di secoli dai più grandi maestri Sangheili.

Elite Supreme Commander

Arbiter_Retro_EliteSupremeCommander-1024x576
Con il regime militare Covenant, la vista di un leader Sangheili procede a grandi passi all’interno del campo da battaglia in oro scintillante, insieme alle scintille di vittoria nei cuori delle forze alleate, e alla paura nei cuori attanagliati dei nemici. In Killer Instinct, sarà possibile assumere il ruolo di un Comandante Supremo Elite – un titolo occupato da Thel ‘Vadam prima di diventare Arbiter – e terrorizzare i cuori e le menti dei propri nemici.

ZealotArbiter_Retro_Zealot-1024x576

Gli Zeloti sono valorosi combattenti Sangheili che hanno rappresentato l’autorità militare e religiosa nell’impero Covenant, venendo conosciuti per la propria implacabilità, crudeltà e fervente dedizione alla fede dell’impero. Nel corso dei secoli, molte furono le forze impegnate nella causa Zelota, ma le radici di tale eredità possono essere trovate indietro nel corso dei millenni, molto prima dell’era Covenant. In Killer Instinct, sarà possibile indossare la tenuta cerimoniale da battaglia che in passato appartenne agli spietati e potenti Zeloti di Halo: Reach.

Ranger

Ranger-1024x576

I Ranger Sangheili sono una classe di altamente qualificati ufficiali di sicurezza navale, i quali si concentrano sul combattimento extra-veicolare. Queste unità specializzate vengono in genere rivestite in armature che permettono una buona protezione contro le rigide condizioni spaziali, mantenendo un’ampia capacità di movimento al tempo stesso. La variante dell’armatura Ranger presente in Killer Instinct è la stessa che i fan della saga hanno potuto incontrare in Halo: Reach. L’armatura da Ranger è un accessorio Premium, e viene sbloccato unicamente con un KI Gold o tramite l’acquisto dell’Edizione Ultra della terza stagione del gioco.