[Il Bibliotecario] Guida ai libri dell’universo di Halo

Halo è ormai un franchise quasi ventennale, una grande saga che ha avuto un ruolo più o meno importante nella vita di molti individui.

Ma non è solo dal punto di vista ludico che Halo eccelle, anzi, possiamo dire che i giochi sono solo la punta dell’iceberg di un universo estremamente vasto, che copre migliaia di anni di storia, tradimenti, conflitto e complotti.

A coprire questi eventi ci pensano i libri, ben 30!

Ovviamente, tale quantità di libri risulta essere un’arma a doppio taglio, in quanto anche se non essenziali per il godimento dei giochi ci sono comunque personaggi, luoghi ed eventi che sono nati all’interno dei libri e,che all’interno dei giochi, senza ulteriore background, potrebbero risultare meno interessanti di quanto non lo siano davvero.

All’interno di questa “guida”, che in realtà è più un modo per ordinare tutti i libri in ordine cronologico, troverete tutti i libri attualmente disponibili, con la sinossi ed un piccolo commento. Tenete conto del fatto che non tutti i libri sono stati tradotti in italiano.

Iniziamo!

Trilogia dei Precursori

Questa trilogia di libri, la trilogia dei Precursori per l’appunto, ci mostra per la prima volta questa avanzata e misteriosa società, principalmente vista dagli occhi di un giovane Precursore che si ritroverà ad assistere alla fine della propria razza.

Questa trilogia non solo ci permette di conoscere meglio la civiltà creatrice degli Halo, ma ci permette di conoscere meglio i motivi dietro alla sua scomparsa, ed i motivi dietro la creazione degli Anelli.

Questa trilogia, disponibile in italiano, è composta da:

Halo Cryptum – 100’000 a.c

Centomila anni fa, la galassia era popolata da una grande varietà di specie senzienti.

Una di queste, molto più avanzata delle altre per tecnologia e conoscenze, ottenne di dominarle tutte.

Governarono in pace, ma incontrarono improvvisamente degli avversari rapidi, efficienti e brutali.

Erano i Precursori, i guardiani del Manto, la successiva evoluzione della vita nel Tempo Vivente dell’Universo.

Poi svanirono nel nulla.

Questa è la loro storia.

Come prima parte della trilogia, questo libro mette molta carne al fuoco, rispondendo ad alcune domande, ma creandone altre che troveranno risposta solamente nei capitoli successivi.

Halo Primordium – 100’000 a.c

 

Molto tempo fa ero un essere umano che viveva e respirava come tutti.

Sono impazzito.

Mi sono messo al servizio dei miei nemici.

Sono diventati i miei unici amici.

Da allora ho viaggiato per tutta la galassia e oltre, verso gli spazi tra le galassie, per distanze più grandi di qualsiasi altro umano prima di me.

Mi hai chiesto di raccontarti di quel periodo.

Poiché sei l’ultimo vero Reclamatore, devo obbedire.

Stai registrando? Bene, perché la mia memoria mi abbandona rapidamente.

Dubito che sarò in grado di terminare la storia.

Un tempo, sul mio pianeta natale, un pianeta che conoscevo come Erde-Tyrene e che ora si chiama Terra, il mio nome era Chakas…

Il secondo libro della trilogia dei Precursori è, per certi versi, molto meno espansivo degli altri, in quanto gli eventi descritti non si svolgono a livello galattico; Il libro infatti descrive eventi che avvengono, per la maggior parte, all’interno di una singola installazione. Questo non significa però che siano meno importanti per l’universo della saga, o meno interessanti.

Oh, questo libro potrebbe essere legato alle ambientazioni di Halo Infinite, quindi potrebbe interessarvi se siete interessati al gioco.

HALO SILENTIUM – 100’000 a.c

 

Negli ultimi anni dell’impero dei Precursori regna il Caos.

I Flood sono giunti in forze.

Le lotte interne hanno indebolito le difese dei Precursori. Ormai la casta dei Giuridici sta cercando di investigare sui crimini del Primo Costruttore e di altri personaggi.

Agenti preposti a raccogliere prove, i Catalog, sono stati inviati ad ascoltare le testimonianze del Bibliotecario e dei due Didatti: l’Ur-Didatta e il Didatta Bornstellar, che accompagna la Bibliotecaria.

Di fronte all’imminente collasso, la Bibliotecaria e l’Ur-Didatta rivelano ciò che sanno riguardo alla relazione esistente tra i Predecessori da molto tempo scomparsi e i Flood.

I Predecessori hanno creato molte specie tecnologiche.

Ma le radici dei Flood potrebbero affondare in un atto di spaventosa barbarie, perpetrato nella galassia dieci milioni di anni primi.

Per questo gesto, adesso un male più grande incombe.

Soltanto l’Ur-Didatta e la Bibliotecaria, potrebbero avere la soluzione.

Di fronte alle conseguenze di una tragedia mitologica, uno di loro sarà costretto a commettere la più grande atrocità di sempre, per evitare che un male del tutto folle domini l’intero universo

Questo è sicuramente il libro della trilogia più importante per la conoscenza dei Precursori, dei Flood e dello stato dell’universo precedente all’attivazione degli Halo. Varie prospettive mostrano avvenimenti diversi, che ci racconteranno storie antiche di conflitto, tradimento e sacrificio.


HALO bROKEN cIRCLE – c.ca 852 A.C

Secoli prima che la guerra tra umani e Covenant infuriasse nella galassia, era esploso un conflitto molto simile tra i Profeti e gli Elite, due razze aliene che avevano cercato di impadronirsi dei sacri manufatti lasciati dai Precursori molti eoni prima.

Benché alla fine si formò un’alleanza chiamata Covenant, nelle due fazioni non tutti avevano accettato di buon occhio quell’accordo.

Dal gruppo di Elite deciso a ribellarsi contro il Covenant all’epoca della sua fondazione, passando per un coraggioso Profeta invischiato nelle macchinazioni dei nuovi capi, e le radici del tradimento che, anni dopo, avrebbero distrutto il Covenant, questo romanzo racconta la storia mai narrata di imprevedibili eroi che emersero in un mondo fatto di inganni scioccanti e incredibili meraviglie.

Questo libro, disponibile in italiano, è diviso in due segmenti di tempo differenti: uno mostra il lato nascosto della creazione dei Covenant, del conflitto che è avvenuto al tempo e del conflitto che vivranno i Covenant millenni dopo, quando l’alleanza tra Profeti e Sangheili sarà interrotta, causando la caduta dell’impero.

L’altro ci mostra anche la storia di una piccola colonia di Elite separatisti, che dalla fondazione dei Covenant è rimasta isolata in un mondo scudo dei Precursori, aiutati dal Guardiano Locale. Ovviamente, quello che è un sogno d’indipendenza nel breve periodo può trasformarsi in un incubo quando si rimane troppo isolati.

Halo: Contatto su Harvest – 2524/2525

Nell’anno 2524 Harvest è un prospero, pacifico insediamento di agricoltori al confine estremo dello spazio conosciuto.
Senza saperlo, però, i coloni hanno violato il territorio sacro e attirato l’ira dell’aggressivo impero dei Covenant.
L’incontro casuale tra un pirata alieno e una nave da trasporto catapulta l’umanità, già impegnata in una dura guerra civile, all’interno di un secondo conflitto capace di mettere in gioco la sua stessa esistenza…
La sopravvivenza dei cittadini di Harvest è affidata a una squadra di veterani dell’UNSC e alle inesperti reclute della milizia coloniale.

In questo improbabile gruppo di eroi, un giovane si distingue dagli altri… il sergente maggiore della Marina Avery Johnson.

Ok, se volete scoprire di più sui Covenant e sull’inizio del conflitto Umani – Covenant allora questo è il libro che fa per voi! Ambientato su Harvest, il libro ci mostra il primo contatto tra Alieni ed Umani, mostrandoci non solo il ‘nostro’ punto di vista, ma anche quello dei Covenant, che non sono un’alleanza così compatta come si può credere. Oltre a questo, il lbiro presenta molti personaggi interessanti, tra cui alcuni che avranno un ruolo molto importante all’interno dell’universo della saga.

Oh, e il protagonista è Avery Johnson, come non amare un libro del genere.

Halo Silent Storm – A Master Chief Story – 2526

2526. È passato quasi un anno da quando l’umanità ha avuto un distruttivo primo contatto con la teocratica alleanza militare aliena conosciuta come I Covenant.

Ora le ostilità hanno portato alla guerra aperta, e l’United Nations Space Command non conosce virtualmente nulla sul suo nuovo nemico.

Ci sono solo due certezze: I Covenant sono determinati ad eradicare l’umanità, e hanno una tecnologia superiore che gli permette di farlo.

L’unica speranza dell’UNSC risiede negli Spartan: super-soldati potenziati allenati sin dall’infanzia tramite un progetto clandestino che aveva lo scopo di trasformarli in armi viventi.

Il loro comandante designato, Petty Officer John-117, è stato assegnato al comando di un disperato tentativo di rallentare i Covenant e far guadagnare tempo all’umanità per raccogliere informazioni e preparare le difese.

 

Ma non tutti volevano che gli Spartan avessero successo.

Una coalizione di leader ribelli credevano che un’alleanza con i Covenant fosse la loro migliore possibilità per guadagnare finalmente l’indipendenza dall’Unified Earth Government.

Per accelerare i loro piani, gli Insurrezionisti hanno mandato un agente dormiente per sabotare il contrattacco dell’UNSC e per assicurarsi che John-117 e gli Spartan non tornassero mai più dalla battaglia…

Questo libro e Oblivion fanno parte di una trilogia (attualmente incompleta) di libri ambientati durante il conflitto Covenant, ed è una boccata d’aria fresca in un periodo in cui gli altri libri, giustamente, si dedicano agli eventi Post Guerra.

Non disponibile in italiano

Halo Oblivion – A Master Chief Story – 2526

2526. È passato più di un anno da quando l’umanità ha incontrato per la prima volta l’ostile alleanza militare di razze aliene conosciuta come Covenant, e diverse settimane dopo, il devastante contrattacco dell’UNSC con l’Operazione: SILENT STORM è stato dichiarato un completo successo.

 

L’UNSC ha riposto la sua fede nelle mani degli Spartan, guidati dal leggendario Master Chief, John-117: super-soldati migliorati cresciuti e addestrati dall’infanzia tramite un progetto clandestino per essere armi viventi.

 

Ma i Covenant, arrabbiati e intimoriti dalle strategie inaspettate e dalla prodezza del nemico, non hanno preso alla leggere la recente sconfitta, e ora sono completamente determinati a eliminare completamente l’umanità, travolgendo i pianeti delle Colonie Esterne più velocemente di quanto impiegano gli ordini di ritirata ad arrivare.

 

Se l’UNSC ha qualche possibilità di cambiare le sorti della guerra, Master Chief e il Blue Team dovranno scendere su un pianeta vuoto ed infernale con lo scopo di catturare una fregata Covenant disabilitata piena di inestimabile tecnologia.

Ha tutti i requisiti per essere una trappola, ma l’esca è fin troppo allettante per essere ignorata, e questo allettante premio viene offerto da un capitano Covenant vendicativo e caduto in disgrazia, la cui unica possibilità di redenzione ricade nell’estinzione dell’unica speranza di sopravvivenza dell’umanità…

Non disponibile in italiano

Halo: Il protocollo Cole – 2535

Nei primi, disperati giorni della guerra tra umani e Covenant, l’UNSC adotta il Protocollo Cole per impedire che la Terra e le colonie interne vengano scoperte da un nemico tanto spietato.
Molte persone hanno il compito di eliminare dall’universo i dati che potrebbero rivelare l’esatta posizione della Terra; tra di loro c’è il tenente della Marina Jacob Keyes.

Dopo essere stato messo da parte, Keyes viene ricontattato dall’ONI: la sua missione segretissima lo spingerà in profondità oltre le linee nemiche, in un angolo di universo dove nulla è come sembra…

Terzo libro della seconda trilogia, Il Protocollo Cole ci catapulta in un periodo della guerra dove l’Umanità tenta ancora di nascondere la posizione delle sue colonie più importanti.

Doppio gioco, tradimenti e colpi di scena ci accompagnano per tutto il libro, mostrandoci che non tutti i nemici sono quelli che ti sparano addosso, e che si possono trovare alleati ovunque, anche tra coloro che consideri come nemici.

Halo: Battle Born – 2548

Saskia, Dorian, Evie e Victor non sono esattamente amici, nella loro piccola scuola superiore sullo sperduto mondo-colonia di Meridian.
Ognuno di loro ha i suoi problemi, da genitori poco presenti al dover aiutare le proprie famiglie, dalla volontà di entrare in un buon college alla speranza di recitare nel prossimo holo-film di successo.
Ma questi problemi sono nulla, in confronto alla minaccia che sta per investire il loro mondo.
L’alleanza aliena nota come Covenant sta per prendere d’assedio Meridian, per motivi non facilmente spiegabili.
Quando i loro villaggi vengono dati alle fiamme, i quattro ragazzi si ritrovano bloccati in un luogo elevato, fuori dal rifugio cittadino in cui il resto dei sopravvissuti si è radunato.
Insieme, Saskia, Dorian, Evie e Victor si ritroveranno coinvolti in una battaglia, con niente a difenderli tranne qualche arma di fortuna e uno Spartan ferito, uno dei super-soldati dell’UNSC.
Ciò che nascerà dalla distruzione determinerà il fato di Meridian e cambierà le sorti dell’umanità e della sua sopravvivenza.
Questa trilogia di libri, la Battle Born: A Halo Young Adult Novel Series, mostra il conflitto visto dagli occhi di un gruppo di ragazzini.
Il libro è tradotto in italiano

Halo: Meridian Divide – 2548

Sono passati tre mesi da quando la colonia Meridian è stata invasa dall’alleanza di alieni conosciuta come Covenant. Sotto il controllo dei militari Evie, Dorian, Saskia e Victor sono stati sottoposti ad un addestramento accellerato con l’ONI.
Con grande sorpresa dei ragazzi, L’ONI ha una missione per loro: ritornare nella loro città natale su Meridian e monitorare gli sforzi dei Covenant nel recuperare un antico artefatto dei Precursori.

Ma quello che sembrava essere un lavoretto veloce sfugge presto al loro controllo. Con l’artefatto che rischia di cadere nelle mani dei Covenant, la posta in gioco è alta, e l’ONI assegna ai ragazzi e al team che è con loro il compito di estrarre l’artefatto per studiarlo. Dopo una serie di passi falsi con il comando che costa alla milizia più della metà dei suoi membri, i ragazzi prendono la situazione in mano. Il loro viaggio li porterà dietro le linee nemiche, nel cuore della zona di guerra di Meridian.

Secondo capitolo della trilogia e sequel diretto.

Non disponibile in italiano

Halo: La Caduta di Reach – 2552

L’umanità si è espansa oltre il Sistema Solare.
Esistono centinaia di pianeti che ora chiamiamo “casa”. Il Comando Spaziale delle Nazioni Unite ora fatica a controllare un così vasto impero.
Dopo aver esaurito tutte le strategie utili a evitare che le insurrezioni nei vari mondi si tramutino in una guerra civile interplanetaria, l’UNSC ha un’ultima speranza: la dottoressa Catherine Halsey, dell’ONI, ha lavorato duramente a un programma top secret che potrebbe mettere fine a questo conflitto…un programma che inizia con settantacinque bambini, tra cui un ragazzino di sei anni di nome John.
La Halsey non avrebbe mai potuto immaginare che quel bambino sarebbe diventato la sola chance dell’umanità contro una potente forza aliena decisa a spazzarla via.

Questa è la storia di Master Chief e delle battaglie che condussero l’umanità faccia a faccia con la sua possibile estinzione.

Ok. Qui stiamo parlando di Halo: La Caduta di Reach. Il primo libro in assoluto della saga. Anzi, il libro è uscito due settimane prima di Halo: Combat Evolved, quindi possiamo dire che sia questo l’esordio ufficiale della saga? Comunque, parlando del libro:

Leggetelo. L’origine degli Spartan-II, il loro addestramento, alcune delle loro battaglie, il primo contatto con i Covenant, le prime sconfitte, le prime vittorie.
Sopratutto, la battaglia di Reach, la parte centrale del libro, che viene descritta in maniera eccellente.

Leggetelo!

Halo: Flood – 2552

Dopo essere sfuggito per un soffio alla distruzione di Reach, l’equipaggio della nave è costretto a saltare nell’iperspazio nella speranza di evitare lo scontro con la vasta alleanza aliena decisa a spazzare via l’umanità.
Ma il salto li porta di fronte ad un remoto angolo dell’universo dove si trova uno spettacolare mondo a forma di anello…
L’ultima speranza di sopravvivenza dell’umanità è atterrare sulla sua superficie e portare sulla terraferma lo scontro con i Covenant.
Presto si scoprirà, però, che questo enigmatico anello è molto più di ciò che sembra.
Costruito centomila anni prima dalla civiltà dei Precursori, questo “Halo” è adorato dai Covenant come un artefatto sacro.
Non si fermeranno davanti a nulla, pur di poterlo controllare.
In mezzo a un feroce scontro a terra, Master Chief e Cortana esplorano le profondità dell’Halo e scoprono un segreto oscuro: questo enigmatico mondo ad anello è anche la più pericolosa arma dell’universo.
Il suo scopo? La distruzione di tutta la vita senziente.

I Precursori avevano costruito l’Halo per fermare il più temibile nemico dell’universo, una forza virtualmente incontenibile, e adesso risvegliata, nota come Flood.

 

Avete mai giocato ad Halo: Combat Evolved? No? Allora che state aspettando?
Seriamente però, questo è letteramente Halo: Combat Evolved in versione libro, lo potete addirittura usare come guida se siete bloccati all’interno del gioco!
Oltre a questo, il libro ci mostra le vicende delle varie squadre di marines presenti sull’anello, mostrandoci anche il punto di vista di alcuni Covenant.

Oh, e povero Jenkins…

Leggetelo. Forse è il più ‘debole’ tra i primi libri pubblicati, ma non è affatto male!

Halo: Il primo attacco – 2552

I Covenant non mostrano pietà e continuano ad assalire ogni mondo umano che incontrano – ma adesso ai loro piani si oppone Master Chief, il più grande campione dell’umanità.

Grazie all’aiuto dell’intelligenza artificiale Cortana e a quello degli ultimi Spartan sopravvissuti, la battaglia continua!

Un fronte vede protagonisti i soldati scesi sulla superficie vetrificata di Reach: nelle sue profondità, la dottoressa Halsey porterà alla luce un antico segreto che potrebbe cambiare le sorti della guerra.

Nello stesso tempo, Master Chief e Cortana si dirigono dove si sta radunando un’immensa flotta Covenant, perché il peggior incubo dell’umanità sta prendendo corpo: i Covenant hanno scoperto le coordinate della Terra e stanno progettando di distruggerla, insieme a tutti coloro che si opporranno alla volontà dei Profeti…

Seguito di Halo: Combat Evolved, questo libro ci mostra cosa succede a Chief tra Halo: CE e Halo 2. Inoltre, diversi punti di vista ci mostrano anche la battaglia per la sopravvivenza che si sta tenendo su Reach, con gli Spartan che hanno l’obiettivo di impedire ai Covenant di mettere le mani su ciò che stanno cercando sul pianeta, a qualunque costo.

Halo: I Fantasmi di onyx – 2552

 

Il programma Spartan-II è ormai di pubblico dominio. I mitici super-soldati che sioppongono da soli all’attacco delle forze Covenant sono già diventati una leggenda.

Ma quanti Spartan sono ancora vivi?

Mentre Master Chief difende la Terra assediata e le mille fazioni dei Covenant continuano la loro crociata per spazzare via l’umanità, la “Sezione Tre”, una cellula segreta dell’Office of Naval Intelligence, dà il via a un progetto che permetterà all’UNSC di guadagnare tempo prezioso.

Per portarlo a termine, però, servono centinaia di volontari… e uno Spartan.

Onyx, abbandonato da tempo, è il posto ideale per sviluppare il nuovo programma militare.

Ma quando Master Chief distrugge Halo, qualcosa si muove nelle profondità del pianeta: l’antichissima tecnologia dei Precursori si riattiva e le flotte UNSC e Covenant si precipitano nel sistema per impossessarsene, nella speranza di cambiare così le sorti della guerra.

Tuttavia, il potere appenarisvegliatosi sembra avere degli obiettivi molto diversi…

Halo: I fantasmi di Onyx è un libro assolutamente da leggere. Non solo per i personaggi, che sono fantastici, ma anche perchè i fatti raccontati andranno ad influenzare tutto il resto della saga letteraria.
La nascita degli Spartan-III e la riattivazione di Onyx sono solo alcuni dei temi trattati all’interno del libro.
Leggetelo, specialmente prima di leggere la Trilogia Kilo-5.

 


I prossimi libri fanno parte della tanto famosa quanto controversa ‘Trilogia Kilo-5’, ambientata subito dopo la fine della guerra Umani-Covenant.

I libri narrano le vicende di una squadra speciale comprendente due ODST, uno Spartan, un ricercatore e uno Spartan che è stato scartato dopo aver avuto problemi durante il potenziamento.

Tale gruppo si ritroverà in mezzo a mille problemi, tra cui una guerra civile Sangheili.
Oh, ovviamente anche Onyx avrà la sua parte.

Halo: Glasslands – 2553

La galassia è nel caos.

Dopo la fine della guerra galattica tra umani e Covenant tutto è in dubbio, e quel che resta delle due potenti civiltà è sull’orlo del collasso.

Da questa situazione emergono nuovi nemici, compresa una crudele e pericolosa organizzazione umana decisa a sfruttare per i suoi scopi i prgiudizi nati con la guerra.

Gli ex-Covenant, ormai ridotti ad un gruppo caotico di specie aliene rivali e fanatici religiosi, cercano nel frattempo di riguadagnare la propria supremazia e di tornare a percorrere il camminio della gloria…

Dal passato lontano e recente, segreti e tragedie torneranno a tormentare l’umanità, ed eroi ben noti spariranno e ricompariranno.

Dal caos, comunque, ptotrebbe venire una nuova speranza: l’arma più potente che la galassia abbia mai visto, solo però se la dottoressa Catherine Halsey riuscirà a sopravvivere e a tornare a casa.

Primo libro della trilogia Kilo-5.

Tante domande ricevono una risposta, mentre vengono create tantissime situazioni che saranno spiegate nel resto della trilogia. Come gli altri due libri, Glasslands ci mette in mezzo a situazioni morali grigie, la cui soluzione potrebbe non essere tanto scontata.

Halo: The Thursday War – 2553

È questione di vita o di morte per Kilo-5, il team sotto copertura dell’ONI: la squadra ha il compito di ostacolare gli spietati Elite, un tempo comandanti militari del Covenant, nel loro tentativo di riorganizzarsi e di tornare a minacciare l’umanità.

Quella che era cominciata come una missione di routine, però, si trasforma nel disperato tentativo di recuperare un membro di Kilo-5 finito al centro di una cruenta guerra civile aliena.

Se non bastasse, il terrorismo coloniale si sta affacciando ancora una volta sul mondo sopravvissuto alla guerra contro i Covenant, e l’uomo dietro a tutto questo è più di un semplice nome per lo Spartan 010.

Nel frattempo, il tesoro di tecnologia Precursore recuperato dal mondo scudo chiamato Onyx viene rimesso in funzione e un elite rapito pianifica la sua vendetta sugli umani, visti come la causa principale della decadenza della sua gente.

 

Tradimenti e colpi di scena abbondano nel secondo capitolo della trilogia Kilo-5, che mostrerà sia gli umani che gli Elite sotto una luce diversa.

Consigliato sopratutto se siete interessati alla società Sangheili.

Halo: Mortal Dictata – 2553

Le guerre finiscono ma l’odio, il senso di colpa e la pietà non muoiono mai.
Finita la Grande Guerra, l’ufficio d’intelligence navale deve affrontare i vecchi odi che minacciano di nuovo la Terra.
Le colonie, adirate e amareggiate, hanno ancora dei conti in sospeso che risalgono all’insurrezione di trent’anni prima, e adesso vogliono giustizia… e la stessa pretende anche un uomo la cui vita è stata distrutta dall’ONI quando sua figlia fu rapita per il programma SPARTAN-II…
La lealtà della squadra speciale Kilo-5 sarà messa a dura prova quando il padre della loro compagna Spartan, ancora in cerca della verità sulla sua scomparsa, deciderà di vetrificare le città della Terra in cerca di risposte.
Sarà in grado di accettare la verità, dopo averla trovata?
Fin dove si spingerà la squadra Kilo-5 pur di fermarlo?
La dolorosa risposta giace insieme a qualcuno morto da molto tempo, mentre una coscienza esiste ancora dove nessuno avrebbe mai potuto immaginare.
Si tratta sicuramente di un libro molto più… ‘intimo’ rispetto al resto della trilogia, dedicato questa volta allo Spartan 010. Vi troverete a provare sentimenti contrastanti sui personaggi, sopratutto su un padre che è disposto a tutto pur di conoscere la verità.


Halo: Last Light – 2553

È il 2553, e la trentennale guerra tra Umani e Covenant che ha definito una generazione è giunta improvvisamente ad una conclusione.
Eppure, negli anfratti più remoti dello spazio umano, rimangono tensioni che rischiano di causare un altro conflitto di larga scala.
Sotto la superficie del pianeta Gao si trova un vasto sistema di caverne conosciuto per i suoi effetti terapeutici e le cure miracolose.
Ma ora i nativi di Gao stanno venendo brutalmente uccisi, atti violenti che sembrano collegati al recente arrivo del battaglione di ricerca UNSC protetto dagli Spartan del Blue Team, guidati dal rinomato Spartan-II Fred-104.
Il detective Veta Lopis del Ministero della Protezione di Gao sta solo cercando di fare il suo lavoro come Ispettore Speciale con il compito di catturare il serial killer che potrebbe nascondersi all’interno dei ranghi degli Spartan, ma non poteva immaginare che la situazione potesse devolvere in una crisi.
Quando viene scoperto che Gao contiene tecnologia dei Precursori che potrebbe consolidare la supremazia militare dell’UNSC per i secoli a venire, gli Insurrezionisti all’interno del governo del pianeta faranno di tutto, anche allearsi con una fazione di quello che rimane dei Covenant, per assicurarsi che non accada mai.

Un ottimo libro che ci mostra non solo le vicende di Gao, ma anche il ritorno di vecchi personaggi, e l’esordio di alcuni nuovi.

Non disponibile in italiano

Halo: Retribution – 2553

Dicembre 2553- Meno di un anno dopo la fine della guerra con i Covenant, una serie di violenti incidenti continua a minacciare la pace nello spazio controllato dall’umanità. Questa serie di eventi è culminata con l’assassinio dell’ammiraglio di flotta Graselyn Tuwa e con il rapimento della sua famiglia.

Si tratta di una provocazione così grave che l’ONI ha la necessità di rifarsi rapidamente e con ferocia, ma solo dopo aver identificato il suo assassino e ad aver salvato gli ostaggi.

Questa missione sarà la prima per il detective Veta Lopis e il suo team di Spartan-III, e qualcosa sembra sbagliato sin dall’inizio.

Il sospettato principale è un Brute che ha guidato il gruppo “Keepers of the One Freedom”.

Ma Lopis e il suo team realizzeranno presto che la verità è molto più insidiosa di quanto potessero immaginare, e con Fred-104, Kelly-087 e Linda 058 a fornire supporto in combattimento, dovranno fermare un piano covato nelle viscere della stazione di ricerca Argent Moon, un piano così sinistro che potrebbe distruggere tutti coloro che trionfano dopo trent’anni di conflitto

 

Ottimo character building per un personaggio, Veta, che ha fatto il suo esordio solo nel libro precedente. Inoltre, abbiamo la comparsa di nuove fazioni e micro fazioni, che potrebbero avere qualche ruolo in futuro.

Non disponibile in italiano

Halo: Shadow of intent – 2553

Dopo decenni di combattimenti, prima contro gli umani e poi contro quei traditori dei Profeti dei Covenant, il guerriero Sangheili Rtas ‘Vadum, la mezza-mascella- si è guadagnato un lungo riposo.

Ma non tutti i profeti sono periti nella città santa, Alta Carità, e ora uno dei terribili Prelati ha giurato la sua vendetta.

Questa potente minaccia ha messo in moto un piano, un piano per attirare Rtas in una trappola che porterà alla distruzione dell’intera razza dei Sangheili.

Una breve storia disponibile solamente in digitale, che ci mostra per la prima volta la figura dei Prelati, San Shyuum guerrieri che possono risultare pericolosi perfino per un guerriero leggendario come Rtas.

Non disponibile in Italiano

Halo: New Blood – 2554

Seppur sia vero che agli Spartan spetta tutta la gloria, nessun soldato, neppure il mitico Master Chief, vince una guerra da solo. Il Sergente d’Artiglieria Edward Buck e la sua squadra di soldati Orbital Drop Shock Troopers hanno svolto un ruolo primario nella salvaguardia della Terra dalle invasioni del Covenant nate alla fine della guerra contro l’Alleanza aliena. Atti di coraggio e ingenuità che non sono passati inosservati agli occhi dell’United Nation Space Command.

Adesso, dopo che innumerevoli Spartan sono periti in battaglia e Master Chief risulta MIA, l’UNSC ha deciso di creare una nuova generazione di SPARTAN per difendere l’umanità dalle minacce sia interne che esterne. Quando al Sergente Buck viene offerta una straordinaria proposta egli è costretto a a prendere una decisione che gli cambierà la vita. Con la guerra contro i Covenant finalmente conclusa, è tempo per lui di ritirarsi e vivere la vita che fino ad ora poteva solo sognare… oppure è egli preparato per diventare il nuovo sangue dell’esercito?”

Se siete appassionati della figura degli ODST e volete sapere che fine ha fatto la squadra di Buck, vista su Halo 3: ODST, allora questo è il libro che fa per voi.

Non solo il libro ci mostra come Buck è diventato uno Spartan-IV, ma ci offre uno scorcio nel mondo Post-Guerra, con tutto ciò che la fine di questo conflitto comporta.

La versione in Italiano è disponibile all’interno del libro Halo: Broken Circle.

Halo: Hunters in the dark – 2555

 

È il 2552, dopo due anni trascorsi dalla scomparsa di Master Chief avvenuta dopo un’importante battaglia sull’installazione 00 – Il gigantesco costrutto precursore conosciuto come Arca – e parte importante dell’ormai lunga battaglia contro le forze Covenant da parte degli umani.

Ora, durante la debole pace che si è creata tra gli umani e gli Elite, una straordinaria scoperta scientifica in merito all’enigma dietro l’origine dei precursori potrebbe portare alla scoperta del destino dell’intera galassia.

Per svelare questo pericoloso segreto, viene formata un’eroica coalizione tra umani ed Elite che dovranno riuscire ad andare oltre i loro contrasti per affrontare questa missione segreta, diretti verso l’Arca, un luogo enigmatico da cui pochi sono tornati.

L’arca, la struttura tanto importante al centro delle vicende di Halo 3, torna in questo romanzo con nuove minacce, che andranno ad ostacolare l’esplorazione condotta da un team di Spartan e Sangheili, che lavorano insieme per evitare che gli Halo vengano attivati.

Non disponibile in Italiano

 

Halo: Smoke and Shadow – 2557

Trova. Reclama. Guadagna. In una galassia post-guerra disseminata di rifiuti, questo è il motto di ogni recuperatore. E con una nave veloce e la brama per l’avventura, Rion Forge ha sicuramente lasciato il segno. Lei decide di trovare delle risposte quando la scoperta di un incrociatore UNSC distrutto riporta il suo passato tormentarla, trasformando la speranza in una vecchia ferita. Cosa è successo veramente a suo padre e alla sua nave, la Spirit of Fire?

Breve romanzo di Kelly Gay, che ci mostra le vicende della figlia di Rion Forge e della sua nave, la Ace of Spades, che si ritroveranno coinvolte in una situazione ben più grande di loro.

Non disponibile in Italiano

Halo: Renegades – 2557

Trova. Reclama. Guadagna. In una galassia post-guerra disseminata di rifiuti, questo è il motto di ogni recuperatore, e Rion Forge ha sicuramente lasciato il segno.

Tutto quello che voleva era far crescere il suo business e continuare a cercare suo padre da tempo perduto, ma la sua recente scoperta di un campo di detriti dei precursori, al limite dello spazio occupato dagli umani, l’ha messa al centro delle attenzioni dell’Office of Naval Intelligence e dei resti violenti dei Covenant.

Ogni fazione ha il desiderio di impossessarsi dei resti dell’antica tecnologia, a qualunque costo, mandando Rion e l’equipaggio della Ace of Spades verso una pericolosa impresa, che li condurrà verso pericoli molto più grandi di qualunque cosa abbiano mai incontrato…

Seguito di Smoke and Shadow, Retribution non solo continua a narrare le gesta dell’equipaggio della Ace of Spades, ma ci permette di reincontrare un personaggio che non vedevamo da molto, molto tempo.

Non disponibile in Italiano

Halo: Saint’s Testimony – 2558

L’intelligenza artificiale militare conosciuta come Iona ha solo una settimana da vivere. Dopo questa, l’UNSC terminerà la sua esistenza al termine dei sette anni, in modo da prevenire l’insorgere della minaccia della corruzione dati conosciuta come ‘Rampancy’, una condizione che prenderà il sopravvento sulle sue funzionalità e sulla sua personalità, minacciando tutti coloro attorno a lei. In un ultimo sforzo per salvarsi, Iona ha lanciato, per la prima volta, un appello legale contro la sua stessa sentenza di morte, un caso osservato non solo dai più alti livelli del governo umano, ma anche da altri che hanno obiettivi molto diversi.

Breve storia scritta da Frank O’Connor, Saint’s Testimony ci mostra un lato nascosto delle IA, un lato che si aggrappa alla vita, e che offre la possibilità di rivalutare tutto quello che conosciamo di loro.

Non disponibile in Italiano

Halo: Envoy – 2558

“Sono passati sei anni dalla fine della guerra con il Covenant … eppure sul pianeta Carrow, un mondo ai margini della Zona di Occupazione Congiunta, una nuova battaglia esplode all’improvviso. I coloni umani e sangheili stavano già vivendo una coesistenza piena di tensione con il mediatore del Governo Unificato della Terra Melody Azikiwe che cerca di portare la pace tra le due specie. 

Ma quando tra i coloni Sangheili scoppia la guerra civile, Melody dovrà svolgere un lavoretto anche per l’ONI, trovare un modo di svegliare la Squadra Grey, un gruppo di SPARTAN-II tenuti in criostasi dalla fine della guerra da un Fleetmaster Elite consumato da spirito di vendetta, e nessuno può immaginare la marcia verso una minaccia ben peggiore, una forza inamovibile preservata per eoni sotto il pianeta…”

Il ritorno della squadra Grigia è già di per se molto interessante, ma l’intero libro ruota attorno ad un meeting di pace tra i leader umani e Sangheili del pianeta, che si ritroveranno a combattere tra di loro e contro una minaccia esterna, che cerca di risvegliare qualcosa nascosto per millenni sotto i loro piedi.

Non disponibile in Italiano

Halo: Legacy of Onyx – 2558

Molly Patel aveva solo sette anni quando l’alleanza aliena conosciuta come Covenant ha distrutto il proprio paese e ucciso la sua famiglia. Molly non ha mai dimenticato quanto aveva perso.


Nove anni più tardi, quando i suoi genitori adottivi -ricercatori specializzati nell’antica tecnologia dei precursori- vennero chiamati nel luogo misterioso e meraviglioso conosciuto come Onyx, Molly si oppose con veemenza. Non vuole  vivere accanto a membri della stessa specie aliena che hanno assassinato la sua famiglia.


E quando i Servi della Verità Affettiva – una violenta ex-setta Covenant sotto la guida della famosa Pale Blade – in qualche modo si fanno strada dentro questa sfera presumibilmente impenetrabile, Molly è costretta a considerare se lei e i suoi nuovi genitori hanno fatto un terribile e fatale errore nel venire qui…

Si ritorna su Onyx, e con noi lettori lo fanno anche alcuni personaggi, come alcuni Spartan-III, che hanno una certa familiarità con la struttura.

Halo: Bad Blood  – 2558

Poche ore dopo la battaglia sul pianeta dei precursori Genesis, gli Spartan della Squadra Blu e del Fireteam Osiris si trovano a correre via, per le loro stesse vite, dalle macchinazioni malevole dell’ormai rinnegata IA Cortana. Ma anche se cercano di avere almeno un passo di vantaggio, i problemi sembrano sempre trovare lo Spartan Edward Buck, non importa dove si giri.

Una missione segreta redatta dall’Ufficio dell’Intelligence Navale (Office of Naval Intelligence, ONI) potrebbe però aiutare a cambiare le sorti della battaglia, e Buck accetta con riluttanza di riformare la sua vecchia squadra, Alpha-Nine. Perchè se la squadra si sta davvero riunendo insieme per questa missione, questo significa che ci saranno tutti, incluso lo Spartan che Buck non voleva vedere mai più, quello che ha commesso il tradimento definitivo…

Ambientato subito dopo gli eventi di Halo 5: Guardians, Halo: Bad Blood ci riporta nei panni di Buck, che avrà il compito di riformare la Alpha-Nine, con tutti gli attriti che ciò comporta.

Non disponibile in Italiano

 

Halo: Evolutions e Halo: Fractures sono due raccolte di romanzi che narrano varie storie ambientate in periodi diversi. Nonostante sia impossibile dargli una data precisa, vi consiglio comunque di leggerli così:

Halo: Evolutions – Prima di Halo: Glasslands

Halo: Fractures – Prima di Halo: Smoke and Shadows


Personalmente, consiglio di leggere i libri in ordine cronologico se siete già in pari con i giochi, mentre se siete tra quelli che voglio approcciarsi alla saga per la prima volta unendo giochi e libri, allora vi consiglio il seguente ordine iniziale, a cui potete aggiungere a vostro piacimento gli altri libri della saga:

  • Halo: Contatto su Harvest
  • Halo: Protocollo Cole
  • Halo: La Caduta di Reach
  • Halo: Reach
  • Halo: Combat Evolved
  • Halo: First Strike
  • Halo 2
  • Halo 3: ODST
  • Halo 3
  • Halo: I fantasmi di Onyx
  • Trilogia Kilo-5
  • Trilogia Precursori
  • Halo 4

 

Si ringrazia il sub-reddit di Halo e i moderatori che hanno stilato una precisa lista in ordine cronologico dei libri (https://www.reddit.com/r/halo/wiki/literature).

 

 

Lascia un commento