Halo vince il premio per la miglior saga

135

La quarta edizione di Fun & Serious Game Festival, consideratati gli Oscar dei videogiochi, ha assegnato ad Halo il premio per la miglior saga. Il franchise esclusiva per Xbox, che ha rivoluzionato il mondo degli FPS, ha attualmente venduto oltre 60 milioni di copie in tutto il mondo.

La saga, iniziata nel 2001 con Halo: Combat Evolved, e pluri premiata con oltre 720 riconoscimenti, tra cui quelli per il Game of the Year, conta ben 7 capitoli principali, di cui uno in lavorazione e 5 dei quali sono firmati dalla nota Bungie, che ha recentemente lavorato a Destiny, lasciando poi le vicende di Master Chief e della sua inseparabile intelligenza artificiale Cortana nelle mani di 343 Industries, attualmente a lavoro su Halo 5: Guardians.

Non mancano poi spin off come Halo Wars e Halo: Spartan Assault, con visuale isometrica in terza persona, trasposizioni filmiche come Halo: Legends, Halo 4: Forward Unto Dawn, e la più recente Halo: Nightfall prodotta da Ridley Scott, e romanzi dedicati.

Il futuro di Halo, che con i soli capitoli principali della serie ha incassato globalmente oltre 40 milioni di dollari,  è ora dunque nelle mani di 343 Industries, che ha anche curato la recente Master Chief Collection e, come detto prima, sta attualmente lavorando ad Halo 5: Guardians, il nuovo attesissimo sequel la cui beta sarà disponibile a partire dal 29 Dicembre di quest’anno.

La premiazione si svolgerà il 3 Dicembre alle ore 19:00 presso il teatro Champs Elysees di Bilbao.