Halo Community Update – Folks need heroes

Benvenuti in un nuovo Community Update della settimana!
Ci sono molte news e aggiornamenti, iniziamo subito!

HE KNOWS WHAT THE LEADERS LIKE…

Come ci aveva anticipato Ske7ch la scorsa settimana, il Sergente Johnson è finalmente disponibile su Halo Wars 2, per PC, Xbox One e Windows 10. È incluso nel Season Pass di Halo Wars 2, o disponibile per l’acquisto separato nello store. Per una panoramica di alto livello di tutti i particolari coinvolti con l’uscita di questo nuovo personaggio, visitate il blog ufficiale qui.

 

FODDER FEATURETTE

ISSUE 98.2

Nel blog di lancio linkato qui sopra venivano descritti alcuni dei maggiori dettagli sulle straordinarie nuove unità da combattimento di Johnson. Il Sergente Maggiore questa volta ha aumentato l’ante con una miriade di caos meccanizzato. Tuttavia il blog di lancio riguardava alcune delle implicazioni di gioco più importanti e non è riuscito a immergersi in gran parte delle straordinarie backstory dietro molti di questi dolci nuovi strumenti di distruzione. “Fortunatamente per te, Luke, sono il tuo Fodder”, dice Issue. Per coloro che non hanno la possibilità di accedere ai codici Phoenix Log accessibili direttamente all’interno del menu di campagna di Halo Wars 2, potranno recuperare qui.

Il Sergente Maggiore è sceso in campo portando con sè un po di caos meccanizzato. Se non potete accedere ai phoenix log relativi alle nuove unità, non disperatevi, eccoli qui!

Prima un piccolo commento:

Il Sergente Jonhson è ancora morto. È morto. Super Morto. Neanche cadere nel Dominio lo avrebbe riportato indietro. Probabilmente. Il multiplayer di Halo Wars 2 non è canonico, è un multiplayer divertente, vecchio stile. Permette ai giocatori di vederlo come una simulazione reale, ma offre anche la possibilità di vedere situazioni impossibile, come la presenza di Forge e Johnson. Ecco le descrizioni delle unità esclusive del Sergente.

 

GREEN MACHINE (Fabbricasoldi)

Quando il Sergente Johnson si è unito al Corpo dei Marine non aveva una potente corazza con tutti i fronzoli, ma imparava in fretta. Sbarca sull’Arca nella “Fabbricasoldi”, un sistema d’armi bipede costruito su misura, con una serie di mitragliatrici, fucili al plasma a fase, respintori sonici blindwolf, capsule di segnalatori di riparazioni e scudi energetici con tempi di rigenerazioni rapidi. Tiene sempre con sè un bastone appuntito come arma di riserva. I suoi scudi energetici si rigenerano rapidamente se non vengono colpiti per qualche istante e questa funzione è perfetta per la tattica “attacco e fuga”, preferita dal Sergente Johnson. Il segnalatore di riparazione della corazza guarisce le unità alleate vicine con un raggio costruttore di colore verde-Marine.

La corazza può essere potenziata sul campo, per amplificare ulteriormente la sua potenza di fuoco. Il potenziamento Proiettili a concussione aggiunge munizioni più potenti e quello Scudo faro aggiunge uno scudo a bolla al segnalatore di riparazione, riducendo i danni subiti da chi vi si trova protetto. In aggiunta, la corazza può essere potenziata con una capsula Missile smart che può causare ingenti danni a lunghe distanze. Perchè non indossa un casco? Semplice, TU nasconderesti il tuo viso se avessi il fascino del Sergente Johnson?

COLOSSUS (Colosso)

Il colosso è un veicolo pesantissimo che può essere schierato dal Sergente Johnson al posto dello Scorpion. È relativamente lento, ma equipaggiato con un arsenale devastante, capace di eliminare pressochè qualsiasi nemico. L’arma principale del Colosso è un railgun pesante a lunga distanza, un’arma incredibile disegnata per essere montata su strutture fortificate. Nonostante il railgun possa colpire solamente unità di terra, il cannone automatico ha un profilo di attacco completo. Dopo i potenziamenti, il colosso può usare l’abilità Schiacciata, che emette un’onda d’urto che danneggia e stordisce le unità di terra nemiche.

 

Il colosso è un esoscheletro da combattimento di nuova generazione progettato da Material Group e Hannibal Weapon Systems per l’esercito UNSC. Isabel mantiene in memoria i progetti ancora dai tempi in cui si addestrava nelle catene di montaggio terrestri. Ma costruire queste enormi macchine da combattimento intacca notevolmente le risorse della Spirit of Fire. Il sergente Johnson afferma di aver reperito i materiali per il suo colosso grazie al famoso espediente del Corpo dei Marine per il quale è possibile “prendere in prestito” qualsiasi equipaggiamento che non sia fissato a terra [o che non si possa staccare con un colpo ben assestato]. Tuttavia la vera origine dei materiali è un mistero avvolto in un enigma, protetto da scudi energetici e diverse tonnellate di placche di titanio.

MANTIS

Il Mantis è un veicolo da combattimento usato dall’UNSC e da altre forze di sicurezza autorizzate in diverse configurazioni. Il Mantis rimpiazza così il Warthog nella squadra del Sergente Johnson. La sua arma principale è una mitragliatrice a catena che può colpire sia bersagli di terra che aerei. Il potenziamento Requisizione scudo/missile aumenta il numero di missili lanciabili dal Mantis e aggiunge uno scudo energetico, mentre il potenziamento Requisizione puntamento/Gauss aggiunge una rete di sistemi di puntamento. Il sistema di puntamento permette al Mantis di “marchiare” una singola unità e coordinare attacchi usando un battlenet locale. In questo modo aumenta i danni subiti dal bersaglio. I gruppi di camminatori Mantis sceglieranno con cura chi designa i bersagli.

Estremamente mobili, ben protetti, sganciabili sul campo e riconfigurabili, i Mantis rappresentano il top dell’industria bellica in fatto di camminatori di fanteria. Alcuni camminatori Mantis erano d’istanza all’Avamposto di ricerca Henry Lamb per garantirne la sicurezza, ma molti sono stati distrutti nell’attacco iniziale degli Esiliati. Conoscendo il loro potenziale di combattimento, Isabel ha iniziato a produrre delle versioni modificate del Mantis per essere usati dalle forze di terra della Spirit of Fire. Per produrli usa le parti di ricambio inutilizzate di Cyclops e Colossi. Nonostante siano molto utili, queste unità non possiedono il sistema di controllo con interfaccia neurale dei modelli UNSC contemporanei; una mancanza dovuta alla tecnologia obsoleta dell’impianto di produzione della Spirit of Fire.

La frenesia della community e la fantascienza Hidden Xperia hanno messo insieme uno sguardo piuttosto impressionante sul retroscena intrigante e un po’ avvolto del sergente. Vale la pena vederlo!

 

HCS UPDATE

La settimana scorsa, molti membri delle squadre della Community di 343, eSport e multiplayer hanno fatto un viaggio verso la costa orientale della Florida per l’HCS Daytona di UMG. Come se questo non fosse abbastanza, l’azione competitiva in mostra è stata incredibile tutto il fine settimana, culminando in una maratona finale di 14 gare che vedevano Team EnVyUs detronizzare il potente OpTic Gaming per la corona HCS Daytona. Per un quadro completo dell’evento consultate questo link.

Ma non è tutto – questa settimana ha segnato anche la settimana di apertura della partita di campionato nella North American HCS Pro League di ESL Summer 2017 Season. È possibile ottenere il breakdown nell’anteprima di 343, e potete inoltre visionare il broadcast di oggi qui. E naturalmente, per tutte le ultime notizie sulla HCS Pro League, seguite @HCS e @ESLHalo su Twitter, e anche Halo.gg e ProLeague.com/Halo sul web.

 

E prima di concludere, ci viene proposto un altro fantastico pezzo di contenuti provenienti dalla community, visto che le persone del canale YouTube Halo Breakdown hanno presentato il loro recap delle loro avventure all’ HCS Daytona. Guardate!

PLAYLIST ROTATION

Ecco alcune news sulla rotazione delle playlist.

WARLORDS

A partire da oggi, venerdì 26 maggio, le squadre Warzone più grandi e più cattive vengono chiamate poichè la playlist Warzone Warlords riprende nel weekend. I party da 6 e 12 possono mettersi in gioco e testare la loro potenza contro i migliori giocatori sulla piazza.

COMMUNITY SLAYER

Ritorna anche Community Slayer, con straordinarie mappe create dalla community che sono state finaliste durante il concorso Forge Ghost in the Shell. È un’esperienza cinematografica a tema che offre un’interessante pausa dalla solita rotazione delle mappe.

TELL US HOW YOU REALLY FEEL…

Il team ci ricorda quanto sia importante comunicare il nostro parere, non solo tramite screenshot, montaggi e discussioni, ma anche iscrivendosi al programma di feedback di Halo Community, avendo la possibilità così di partecipare a sondaggi che toccano una grande varietà di aspetti di Halo, e poter contribuire in questo modo a comunicare al team ogni tipo di problema o note positive.
Questo è il link per potersi iscrivere e lasciare un feedback personale!

RADAR BLIPS

 

  • Mixing it up – Proprio oggi, la squadra di Beam ha fatto alcuni annunci piuttosto interessanti, a partire da un nuovo cambiamento di nome: Mixer. Forse la parte più bella di tutta la cosa sono alcune straordinarie nuove caratteristiche, tra cui il Co-Streaming, dove fino a quattro streamer possono combinare i loro stream in un’unica schermata!
  • Pass it on – Questa settimana, Xbox ha annunciato il lancio ufficiale del Xbox Game Pass, che consente ai giocatori di accedere a una vasta gamma di titoli su base abbonamento mensile. Adesso è disponibile un trial gratuito di 14 giorni per i membri di Xbox Live Gold e il programma inizia il primo giugno – tutti i dettagli sono disponibili qui. Tra i 100+ titoli già presenti nella biblioteca c’è anche Halo 5: Guardians, il che significa che molto probabilmente vedrete una serie di nuovissimi (o addirittura ritornati) Spartan che si uniscono alla sfida!
  • Full sale ahead – Questa settimana segna una serie di offerte sui contenuti correlati ad Halo. Sono in vendita sia Halo 5 (50% edizione standard, 60% deluxe digitale) che Halo Wars 2 (35% di sconto), più sconti sui pacchetti REQ (inclusi pacchetti oro, bundle Warzone REQ, bundle Arena REQ e Voci di guerra ) e Blitz Pack.
  • Double XP Weekend – Per festeggiare e accogliere l’afflusso di nuovi giocatori, questo week-end il team mette a disposizione anche doppi XP a tutte le playlist di matchmaking di Halo 5 questa settimana.

COMMUNITY SPOTLIGHT

Il Community Spotlight di questa settimana è una coppa che trabocca – tutto grazie alla straordinaria serie di creatività che Halo vanta. Diamo un’occhiata!

PRO(SE) LEAGUE

Lo scrittore di Stalwart, Haruspis, si è riversato in un fantastico studio di carattere tridimensionale del capo padrone, dando un’eccellente e multifattuale critica del viaggio dell’eroe Halo finora. È impressionante, è profondo, vale la pena di leggere.

VIDMASTERS

Per i nuovi reclutatori che cercano di affrontare la campagna di Halo 5 a difficoltà Legendary, Mystic Tyrant ha alcuni suggerimenti super utili per affrontare uno dei più impegnativi incontri della campagna.

HOW GREAT THOU ART

 

Garrett “TD Spiral” Post continua a benedire la community Halo con la sua incredibile arte e il suo ultimo pezzo, creato per celebrare l’anniversario della Halo 3 Beta, è assolutamente brillante.

 

Christopher Stoll ha creato questo pezzo “digital dissection”  sul suo iPad – è incredibile e merita l’attenzione dei nostri occhi d’oro adoratori.

SCREENCAP-TAINS

Di seguito alcuni scatti della community.

 

MasterGamer_105

Plazma_kill

Timmy the k1d

Timmy the k1d

SCATTERSHOT

  • Con-graduations! – Un paio di redditor hanno adornato il loro cappellino di laurea con alcuni equipaggiamenti veramente leggendari. Scoprite i capellini di koenigseggfire e cryptidman117.
  • Pod Squad – L’incredibile squadra di Halo Podcast Evolved ha recentemente rinnovato e rilanciato il suo sito web, ed ha anche rilasciato l’episodio 117! Di seguito il sito halopodcastevolved.com.

Anche per questa settimana è tutto, al prossimo Update!