Halo Community Update 1.5.15

A partire dall’ultimo aggiornamento della Master Chief Collection  sono stati inserite diverse novità, al fine di incrementare i contenuti dell’esperienza online.

Innanzi tutto parliamo del sistema di reputazione che, in base alle nostre prestazioni, al numero di quit e di tradimenti compiuti, ci valuta attraverso i quattro livelli sotto riportati:

penalties-blog_1120-ec01ae840be648bca76facb66b11a1ae

A seguito del nuovo aggiornamento, inoltre, la Master Chief Collection utilizzerà anche il sistema di reputazione del live, grazie al quale sarà più facile rilevare i giocatori che escono prima della fine di una partita o che tradiscono i compagni.

Ma in che modo i giocatori vengono segnalati per un’uscita o un tradimento? 

Ogni uscita dalla sessione di gioco è segnalata e registrata automaticamente. Può capitare che, per diversi motivi, come un emergenza o la caduta della linea, sia necessario uscire dal gioco abbandonando la partita in corso. Per questo motiv quittare, per un numero limitato di volte, non influenzerà il nostro livello di reputazione. Lo stesso vale per i tradimenti, poiché sebbene talvolta possa trattarsi di un incidente, come nel caso di un lancio di una granata in presenza di un alleato, qualora si dovesse superare il limite di uccisioni possibili di un proprio compagno di squadra, si potrà essere espulsi dal proprio team e ricevere una valutazione negativa.

I punti reputazione non vengono tolti immediatamente, ma a seguito di numerose uscite consecutive dalla partita o in seguito ad un numero eccessivo di compagni uccisi. Una volta che il livello di reputazione si abbassa, si avrà la possibilità di giocare in matchmaking solo con i giocatori del proprio livello. Tuttavia, i punti reputazione possono essere riottenuti in seguito ad una serie di partite prive di segnalazioni per eccessivi quit o tradimenti verso i proprio compagni di squadra. Questo sistema di valutazione non è limitato alla Master Chief Collection; se, infatti, si ha una basso livello all’interno di altri titoli, ciò influenzerà il matchmaking di Halo e viceversa.

Gli sviluppatori saranno costantemente a lavoro su queste nuove features, al fine di migliorarle e aggiungerne di nuove, anche sotto suggerimento dei videogiocatori.

Nei prossimi aggiornamenti infatti, dovrebbero essere inserite nuove caratteristiche per questo sistema di valutazione, come il numero totale su schermo delle uscite e dei tradimenti. In più, gli sviluppatori stanno lavorando all’inserimento di nuove Playlist all’interno della Master Chief Collection come Battle Creek CTF, BR Start 1- Flag CTF ed il classico 4v4. Gli sviluppatori si sono infatti detti soddisfatti del lavoro svolto fin’ora, sopratutto nell’aver saputo inserire all’interno di un unica collezione il meglio che Halo ha saputo dare ai suoi fan, sin dal suo primo approdo sul mercato, ma si sono anche definiti intenzionati nell’inserire nuove tipologie di gioco per rendere più entusiasmante l’esperienza online.

Parlando di playlist infatti, sono già presenti Team Slayer e Big Team Battle, per accontentare gli amanti di entrambe le modalità.

Legati a Halo 2, invece, sono invece stati inserite le seguenti modalità:

  • Halo 2: Anniversary – Team 
  • Halo 2: Anniversary – Rumble

Come già detto sopra, sono in programma nuove playlist di vario genere, oltre le già note modalità di gioco, inserite tempo fa all’interno della Collection.

Il team di sviluppo sta lavorando duramente per consentire il miglioramento di alcune delle modalità di gioco descritte in quest’articolo, e per l’inserimento di nuove features collegate anche al sistema di valutazione e reputazione, e ovviamente per il rilascio di nuove playlist.

Tali playlist saranno rilasciate a rotazione, per il momento si sta pensando all’inserimento di playlist come Action Sack e Infezione e altro. Successivamente sarà il turno di modalità ad obiettivi.

Il team continuerà a migliorare le modalità presenti e, in caso vogliate segnalare qualche errore, potete segnalare ciò che trovate nell’apposita discussione.

Per finire vi ricordiamo che questo mese saranno rilasciati Halo 3: ODST e il remake della mappa Relic!

halo5

[1024×768] [1280×720] [1920×1080]