Halo 3: ODST e il remake di Relic arriveranno nella The Master Chief Collection

Halo: The Master Chief Collection ha avuto molti problemi, è vero, ed è stata la stessa 343 Industries ad ammetterlo, cercando allo stesso tempo di risolvere tutti i problemi che il lancio di questa Collection ha portato. È sempre 343 Industries che, tramite Halo Waypoint, annuncia un’iniziativa atta a scusarsi con i fan che, avendo acquistato la Collection, si sono ritrovati con una lunga serie di problemi da affrontare.

“Questa è stata un’esperienza umiliante, e ci ha mostrato come noi, come studio, possiamo- e dobbiamo – fare di meglio per tutti i fan di Xbox disseminati per il mondo. Siamo grati a tutti coloro che sono rimasti al nostro fianco e apprezziamo la pazienza che avete avuto mentre noi abbiamo lavorato sui problemi che si sono creati.”

 

Come segno di riconoscenza per il supporto e la pazienza degli utenti, 343 Industries ha deciso regalare una serie di contenuti a tutti coloro che hanno giocato ad Halo: The Master Chief Collection nel periodo che è intercorso tra l’11\11\2014 al 19\12\2014.

  • Un mese di abbonamento al servizio Xbox Live Gold.

Il mese di abbonamento verrà regalato a partire da metà Gennaio: sarà applicato all’account oppure sarà inviato un codice tramite il servizio di messaggistica del servizio Xbox Live.

  • Un Nameplate, in-game, esclusivo.
  • Un Avatar, in-game, esclusivo.

Il nameplate e l’avatar saranno forniti esclusivamente a coloro che hanno giocato alla The Master Chief Collection entro il 19\12\2014, e non sarà possibile, per coloro che giocano dopo questo limite, ottenerli.

  • Halo 3 ODST: Anniversary – Campagna

halo-3-odst-fond-decran-8

Ebbene si, Halo 3: ODST entrerà a far parte di Halo: The Master Chief Collection!

Nonostante l’idea iniziale fosse quella di non inserire gli spin off all’interno della Collection, 343 Industries, date le richieste della community, ha deciso di inserire, a partire dalla primavera del 2015, la campagna di Halo 3: ODST.

È confermata la distribuzione gratuita a coloro che hanno giocato alla Master Chief Collection entro il 19\12\2014, mentre la distribuzione dedicata a coloro che non rientrano nella precedente categoria non è ancora confermata: 343 Industries comunica infatti che, in futuro, saranno rilasciate ulteriori informazioni per quanto riguarda quest’aspetto.

La campagna del gioco subirà lo stesso trattamento degli altri titoli della Collection, arrivando quindi ad una risoluzione di 1080p e godendo dei 60 fps.

Una nota dolente è che la modalità sparatoria, tanto amata dai fan, non sarà presente.

  • La mappa multigiocatore Relic

“Le scritture Covenant indicano queste strutture come memoriali per i Precursori caduti in battaglia contro i Flood.”

924442-relic

Halo 3: ODST non sarà l’unico contenuto ad aggiungersi alla Collection, questo onore spetta anche alla mappa multigiocatore Relic (in italiano Reliquie) che verrà inserita tra le mappe multiplayerdi Halo 2: Anniversary, e come le altre mappe presenti su questo capitolo, sarà rimasterizzata e rivisitata.

La mappa sarà aggiunta gratuitamente tramite un futuro update.

Veniamo a sapere, inoltre, che le Spartan Ops, che vi ricordiamo essere state rimandate, saranno disponibili a partire dalla prossima settimana.

Sicuramente l’aggiunta di Halo 3: ODST al roster della Master Chief Collection è un’ottima cosa, e fa ben sperare per i futuri spin off, e magari anche per quelli vecchi, che si rivedono protagonisti di alcuni easter eggs, elementi che di certo fanno ben sperare in ulteriori remake o reboot degli stessi.