The Gift of the Ancients – Il lungometraggio italiano fan made di Halo

In Italia, quanti progetti dedicati ad Halo sono riusciti ad andare a buon fine? Davvero pochi, ma quelli che emergono con tanta voglia e passione sanno sempre distinguersi dagli altri che, purtroppo, non sono riusciti ad essere completati.

Quest’oggi sono qui a parlarvi di The Gift of the Ancients, un lungometraggio dedicato all’universo di Halo, il tutto al 100% fan made e, guardate un po’, italiano!

Tale progetto, che da subito ha conquistato il nostro interesse, ci è stato segnalato da uno dei produttori che, gentilmente, ci ha chiesto di parlarvene, e noi saremo ben felici di farlo.

La produzione del lungometraggio, che inizialmente fu concepito come una serie composta da tre episodi, è in atto ormai da circa tre anni.

La trama narra le vicende legate ad un misterioso manufatto, scoperto su una delle ultime colonie esterne rimaste intatte prima dell’attacco Covenant su Reach. Sapendo che il pianeta è ormai condannato, alle forze di difesa UNSC non resta che combattere e impedire ai Covenant di impadronirsi di questo segreto, e dare il tempo alla popolazione di evacuare la colonia.

Inoltre, ci viene fatto sapere che la sceneggiatura è stata scritta in modo che gli avvenimenti non vadano ad influire sulla timeline del gioco, e che nel film non compariranno personaggi principali della saga.

Una delle domande che viene posta molto spesso al team è se nel lungometraggio saranno presenti Spartan: la risposta è no, ma sarà presente un pugno di ODST ugualmente tosti.

Pare che nel corso degli anni si siano presentati diversi problemi, come l’abbandono di alcuni membri del cast e problemi meteorologici, che hanno causato non pochi danni, ma ci fa piacere vedere come i ragazzi del progetto abbiano avuto la voglia e la grinta di continuare il loro lavoro.

A breve verrà rilasciato un trailer di Halo: The Gift of the Ancients, che vi darà un’idea del lavoro svolto dal team di produzione.

Per concludere, vi lasciamo a tre immagini d’anteprima, che mostrano la qualità del progetto, a mio parere senz’altro alta.


gift1 gift2 gift3