Easter Eggs Department #7 – Halo 5: Guardians

Bentornati! Vi ricordate di questa rubrica? Negli scorsi episodi vi abbiamo parlato degli Easter Eggs presenti all’interno dei vari titoli della saga:

Come potete facilmente intuire dal titolo, questo episodio è dedicato all’ultimo capitolo della saga: Halo 5: Guardians.

Iniziamo subito con un easter egg proveniente direttamente dal menù iniziale del titolo:

Grunt spaziale

Una volta arrivati al menù principale del titolo, con l’Infinity sullo sfondo e le navette Pelican che arrivano, dovrete aspettare un po’ di tempo; dopo svariati minuti verrete ricompensati dalla comparsa di un ospite alquanto inaspettato, perlomeno in quella situazione.

GUARDIANI GIGANTI

Uno degli easter eggs più difficili di Halo 5: Guardians è sicuramente quello presente all’interno della missione Osiris; questo EE vi permetterà di affrontare un Guardiano Eterno alla fine del livello e vi permetterà di usare la famosa “Rovina dei Profeti”, la lama energetica di Thel Vadam.

In cosa consiste questo EE?

  • Dovrete attivare 7 coltelli disseminati per tutta la missione;
  • L’attivazione del primo coltello sostituirà anche tutte le armi presenti nelle varie strutture della mssione. Le armi prometeiche verranno sostituite da armi UNSC;
  • L’attivazione dell’ultimo coltello vi farà affrontare un guardiano eterno ed un cavaliere più grandi del normale;

Ecco di seguito dove trovare i vari coltelli; una volta che gli avrete sparato, ci sarà una specie di fiammella a confermarne l’attivazione.

  1. Il primo coltello si trova all’inizio della missione; dopo il filmato iniziale salite sul relitto Covenant e successivamente salite sulle rocce; sulla destra troverete il coltello conficcato in una pietra.
  2. Il secondo coltello si trova poco più a destra rispetto al reattore Covenant situato nella parte esterna della prima zona di combattimento.
  3. Il terzo coltello si trova nella caverna dove affronterete i soldati prometici; salite sulla roccia centrale e guardate dalla parte opposta rispetto al corridoio.
  4. Il quarto coltello si trova dopo aver sfondato il muro; una volta eliminato il soldato andate sulla sinistra e scrutate la zona rocciosa situata oltre il burrone, troverete il coltello in una piccola sporgenza.
  5. Il quinto coltello si trova nella caverna dove vedrete per la prima volta il Kraken: salite sulla sporgenza che dà verso il Kraken e guardate verso la cascata di ghiaccio che si trova davanti al corridoio precedente; il coltello si trova in una piccola zona non innevata posta affianco alla cascata.
  6. Il sesto coltello si trova in una piccola sporgenza posta poco prima dell’ingresso dell’ultima struttura del livello; prima di entrare nella struttura seguite la montagna e andate a destra fino a che non troverete uno strapiombo; il coltello si trova in una piccola sporgenza.
  7. Il settimo ed ultimo coltello si trova nella sala dove affronterete i cavalieri prometeici; una volta ripulita la sala andate nella piccola piattaforma davanti alla porta che conclude il livello; il coltello sarà conficcato lì.

Vi lascio al nostro video, che mostra tutti i passaggi di questo EE.

Lo sciame

Questo EE consiste in uno sciame di Banshee che fuoriesce da un Prowler ONI in disuso; la missione è “Squadra Blu” e non serve una difficoltà specifica.

All’inizio della missione, sotto la prima vetrata, troverete un piccolo Banshee, nero; poco più avanti vi troverete in un ponte che dà sulla nave dell’ONI; da quella posizione sparate al Banshee sopracitato e successivamente sparate all’unica luce presente nel vascello.

Una volta fatto ciò, dalla nave uscirà, lentamente, uno sciame di Banshee che… non farà niente, non subirà neanche danni, e ovviamente non vi attaccherà.

Il nostro video:

dISTRIBUTORE DI ARMI

Il distributore automatico di armi è, per l’appunto, un distributore che invece di dispensare bibite o merendine come quasi tutti i distributori, distribuisce armi.

L’Easter Egg si trova nella missione “Vetrificazione”, ed è disponibile a qualunque difficoltà. Potrebbe risultare molto utile a chi si vuole cimentare nella campagna a difficoltà Leggendaria; questo EE vi permetterà di mettere mano ad alcune armi niente male, come un fucile a pompa o un SAW.

All’inizio della missione proseguite normalmente fino a che non arriverete alle porte corazzate che vi porteranno al primo scontro armato della missione. Una volta aperte le porte dirigetevi verso il furgone in fiamme, davanti a voi; una volta arrivati al furgone dirigetevi a destra, ed entrate nel primo edificio disponibile (vi sarà una leggera luce blu a segnare l’ingresso). Una volta entrati dentro l’edificio troverete un BR ed un fucile d’assalto; oltre a questo, affianco alla porta, troverete anche il distributore.

Avvicinatevi e premete più volte il pulsante per ricevere varie armi:

  • Magnum
  • Doppietta
  • SAW

Si tratta sicuramente di un EE molto utile per le difficoltà più elevate.

Ecco il video:

Pallone da calcio

Se ricordate l’Easter Egg Department dedicato ad Halo 2, sicuramente vi ricorderete anche del pallone da calcio gigantesco disponibile a New Mombasa; ecco, questo segreto sembra esserne un piccolo tributo.

Durante la missione “Stazione Meridian”, una volta entrati all’interno dell’accampamento dirigetevi a sinistra dell’immagine di Sloan e superate la struttura con l’insegna arancione; una volta superata la struttura, sulla sinistra, troverete un distributore automatico. Avvicinatevi e interagiteci più volte, finchè non spawnerà un pallone da calcio. Ecco fatto, ora potrete palleggiare per tutta la missione; ma non è finita!

Infatti saranno presenti anche due porte improvvisate, che ricompenseranno un gol con fuochi e commenti da parte degli altri membri del team.

Per trovare le due porte continuate nella strada che avete fatto per trovare la palla, fino a che non arriverete ad un furgone bianco; affianco ad esso ci saranno delle porte blindate e due serie di coni.

Vi lasciamo al video:

Grunt canterino #1

All’interno della campagna di Halo 5: Guardians ci sono due Grunt con doti canore non proprio eccezionali; il primo di questi si trova nella missione “Riunione” e vi permetterà di mettere le mani anche su uno dei due teschi presenti all’interno della missione.

All’inizio della missione proseguite normalmente fino a che non raggiungerete il primo gruppo di nemici posto nel terreno sotto di voi; non scendete, ma tornate indietro fino al tronco di un albero, posto poco dietro di voi; guardando l’albero dirigetevi nel tunnel a sinistra e seguitelo.

Al termine del tunnel troverete un Grunt seduto sul bordo di uno strapiombo, intento a cantare un motivetto tenendo in mano un teschio; ora avrete due opzioni:

  1. Sparargli in testa
  2. Avvicinarvi (non scapperà e non vi attaccherà) e interagire con lui per buttarlo, con un calcio, nello strapiombo.

A voi la scelta!

Grunt canterino #2

Vi abbiamo detto che nella campagna di Halo 5: Guardians ci sono due Grunt cantanti, vero? Bene, il secondo si trova nella missione “Alleanza” e non canterà un motivetto senza parole, ma ciò che “canterà” avrà un “senso”.

Come trovare questo Grunt? All’inizio della missione avanzate fino a che non troverete un Sangheili di guardia; salite nella roccia a sinistra del Sangheili e continuate ad avanzare, in una specie di acquedotto quasi completamente distrutto troverete il Grunt; non preoccupatevi, la sua voce vi guiderà.

“Dove sole e luna ruotano danzando, le stelle in cielo risplendono brucia-a-a-ando”

Grunt chiacchierone

Il Grunt presente all’interno della missione “Alleanza” è forse l’unico grunt che vi verrebbe voglia di sparare, o buttare giù da un dirupo. Questo Grunt infatti non canterà, a differenza dei suoi colleghi sopracitati, ma parlerà con un Sangheili che non sembra essere molto preso dai deliri del compagno.

Per trovare questo Grunt vi basterà, dallo spawn iniziale, continuare a camminare attraverso il percorso regolare, superare Thel ‘Vadam e dirigervi verso la zona occupata dalle truppe impegnate nella riparazione di alcuni Wraith; dietro di essi si trovano i due compagni, impegnati una simpatica discussione, anzi, a dire il vero è solo il Grunt a parlare.

Alcune delle sue frasi sono autobiografiche, altre rimandano a capitoli come Halo 2: Anniversary, altre ancora sono piccole prese per i fondelli ai Sangheili o considerazioni sugli umani; nel video che troverete di seguito vi sono solo alcune delle frasi dette dal Grunt, vi consiglio caldamente di farci una capatina, non ve ne pentirete.

Ovviamente gli Easter Eggs di Halo 5: Guardians non si limitano alla sola campagna, infatti potremo trovare vari segreti anche all’interno delle varie mappe multigiocatore.

The rig- tREMORS

L’Easter Egg di questa mappa è sicuramente tra i più conosciuti del titolo; dopo aver attivato una piattaforma e aver fatto esplodere due nuclei, sarà infatti possibile assistere all’emersione di un enorme verme di terra, che distruggerà una piattaforma mineraria situata sullo sfondo.

La piattaforma da attivare è la seguente; si trova nella sezione dove potrete trovare il lanciacariche al plasma.

The Rig

Dopo aver attivato la piattaforma (dovrete colpirla con un ground pound) si attiveranno due piccoli nuclei nell’angolo della mappa (per capirci, dove ci sono i barili esplosivi messi a triangolo).

The Rig 2Una volta distrutti questi due nuclei sentirete un rumore e davanti a voi assisterete alla distruzione di una piattaforma mineraria da parte del verme sopracitato.

The Rig 3

cOLISEUM

L’Easter Egg presente all’interno di Coliseum è molto più semplice da trovare rispetto quello presente all’interno di The Rig, ma al contempo rimane più misterioso; perchè ci sono due “esseri” che scrutano la zona non appena essa rimane senza giocatori?

Per attivare questo EE vi basterà stare lontani una decina di metri da una piccola “botola” situata davanti alla piattaforma presente nelle due basi della mappa (in pratica, dove si trovano le due bandiere all’interno della modalità CTF).

Se sarete abbastanza lontani, potrete vedere che quella specie di botola si alzerà e sotto di essa ci saranno due “occhi” che scruteranno la zona.

Coliseum 1

rIPTIDE – Grunt palloncino

Sembra che i Grunt siano tra gli alieni preferiti da 343 Industries, tanto che ne hanno inserito uno gonfiabile nella mappa Riptide. Potete vederlo utilizzando la fucina e posizionando un teletrasporto fuori dai muri della mappa; ciò vi permetterà di uscire dai limiti e andare sopra la cupola di vetro che sormonta la mappa; quello che vedrete sarà questo piccolo Grunt.

Screenshot-Original

Urban – Sangheili & unicorni

Nella parte laterale di un furgone all’interno della mappa Urban potrete osservare i dettagli di una maestosa opera d’arte raffigurante Master Chief con al seguito un nobile Sangheili che cavalca un maestoso unicorno! Il furgone in questione è il primo sulla strada (superstrada Ovest) che porta verso la seconda base da conquistare/difendere:

Screenshot-Original(1)

Plaza – Graffiti

All’interno della mappa Plaza potrete trovare, dietro una grata, un graffito che riporta nomi di dipendenti di 343 Industries. Questo si può trovare nel corridoio laterale (quello collegato alla piazzola dove spawna l’Hydra). Lo troverete dietro alle grate:

Screenshot-Original(2)

Per questo Easter Egg Department è tutto, in caso vengano scoperti nuovi EE li registreremo e vi aggiorneremo!