Easter Eggs Department #6: Halo 4

Salve a tutti gente, vi ricordate di questa rubrica vero? Come no? Peccato, allora ve lo ricorderemo noi!

Prima di tutto: cosa è un Easter Egg (che abbrevieremo con EE per comodità)?

Un Easter Egg (in italiano Uovo di Pasqua) è un contenuto inserito dai programmatori, spesso nascosto in luoghi difficili da raggiungere, altre volte messo in evidenza, questi possono essere, ad esempio, citazioni, cose simpatiche, cose leggermente creepy, insomma, tutto ciò che passa per la testa del programmatore mentre crea il prodotto.

Proseguiamo!

Oggi parleremo di Halo 4: la prima fatica della 343 Industries.Gli Easter Egg di Halo 4 sono… particolari, non sono molti ma neanche pochissimi, non sono tra i migliori ma neanche i peggiori, diciamo che sono nella media. Beh, eccoveli!

Let’s Go!

1

IN COSA CONSISTE

Consiste nell’ologramma che, una volta lanciato mirando alla testa di un nemico morto, si fermerà e farà T-Bag all’avversario (Solo Multiplayer)
Questo EE, oltre che simpatico, risulta anche molto utile per far sembrare gli ologrammi più reali agli occhi dei giocatori più distratti.

2
IN COSA CONSISTE

Similmente ad Halo Reach anche qui potrete trovare dei Covenant che passeranno il loro tempo a…Ballare.
Per trovarli dovrete guardare attraverso le finestre della stanza in cui vi troverete poco prima di entrare nella sala del compositore.

(Livello: Compositore)

3

IN COSA CONSISTE

Consiste in un terminale narrante le vicende di Master Chief da Halo: Combat Evolved alla fine di Halo 3.
Questo terminale si trova nel livello Alba, all’inizio, appena usciti dalla sala criogenica non andate avanti ma dirigetevi sotto le scale. Troverete un terminale, attivatelo e ci sarà una voce narrante a descrivervi tutto, inoltre, dalla metà del racconto (Dovrete premere X ogni volta, non ci sarà un solo video) nella parte inferiore-sinistra del terminale ci sarà l’immagine della boxart di Halo 3.

4

IN COSA CONSISTE

Consiste in un dialogo tra Marines, nulla di strano, se non stessero discutendo dei comandi del Mantis.
I due marine sono rispettivamente quello dentro e quello fuori dal Mantis del livello “Il Compositore” (Non quello per il trasporto di oggetti, si tratta di quello affianco a quello che potrete prendere voi andando avanti nella missione)

Mantis “Oh, andiamo, chi è l’idiota che ha invertito i comandi?”
Marine “C’è un bottone che puoi premere nel pannello di controllo”
Mantis “Si… si… l’ho trovato”
Mantis “Molto meglio”
Mantis “Questo non ha nessun senso, questo è un Mech, non un caccia”
(Questo EE è un riferimento alla visuale invertita, che viene utilizzata molto spesso quando si devono pilotare caccia (Fighters) in altri giochi.

5

IN COSA CONSISTE

Nella missione Alba potrete trovare delle limited edition di Halo 4 sparse in giro.

Quelle più evidenti sono all’inizio, a destra della pistola e nella passerella dove l’elite armeggia con i comandi.

6

IN COSA CONSISTE

Nei vari capitoli delle Spartan Ops potrete trovare delle casse che, se colpite, vi doneranno dei dialoghi che avranno come protagonisti niente di meno che i personaggi della serie Red vs Blue!

Vi lasciamo a questo video dettagliato che vi mostrerà come trovare (Sinceramente lo scriverei anche io,  ma farei confusione e vi renderei impossibile la ricerca) le radio da attivare, missione per missione

NB: In italiano i dialoghi sono gli stessi (Tradotti, ovviamente) ma le voci saranno delle voci di normali marines, togliendo quindi tutta la magia che le voci originali danno.

7

IN COSA CONSISTE

Nel livello Requiem, nella sala dei due generatori da disattivare, andando nella parte inferiore troverete un disco con simboli, sopra di esso vi sono incisi dei caratteri forerunner: Complimenti, avete trovato un’oggetto recitante il manto.

234

8

IN COSA CONSISTE

Nel terminale della Infinity, nella missione “Disattivazione”, verrà riprodotta la frase “Killing Spree Post Pones”.

9

IN COSA CONSISTE

Sempre nella missione Disattivazione potrete trovare due Marines che parlano tra di loro. In italiano l’Easter Egg non ha molto senso, ma in inglese invece si, perchè le due voci sono dei famosi presentatori Conan O’Brien e Andy Richter

DELETE 2 DELETE_3

10

IN COSA CONSISTE

Nel livello Il Compositore, vicino ad una cassa con un fucile a pompa potrete trovare un marine morto, vicino al marine potrete trovare una granata… dorata.

Per trovarla dovrete settare la difficoltà Facile, andare fino al punto dove troverete un’elite girato di spalle, uccidetelo e liberate la stanza, poi a sinistra troverete delle scale, ecco, dietro le scale ci saranno la cassa, il marine e la granata.

11

IN COSA CONSISTE

Mirando con un cecchino, oppure in modalità cinema, potrete vedere la scritta “Danger, Big Scary Laser” sopra il Laser Spartan.

2

12

IN COSA CONSISTE

Nella missione disattivazione potrete aprire le camere stagne dopo che i covenant ci saranno entrati, che dire, un’ottimo metodo per non sporcarvi le mani

 

13

IN COSA CONSISTE

Questo Easter Egg consiste nella presenza di un marine, all’inizio della missione “disattivazione” che, se guardato abbastanza a lungo, inizierà a parlare con il Chief. Queste frasi sembrano essere riferite a lui o comunque ad eventi a cui Chief è legato. (Cita ad esempio lo Scarab a New Mombasa)

Ogni volta che si ricomincia il livello la frase detta dal marine cambierà

Vi lasciamo al video (In italiano) dove sono presenti tutte le frasi dette dal marine.

 

 

Il sesto episodio di ‘Easter Eggs Department‘ finisce qui! Spero che la lettura sia stata di vostro gradimento.

Beh, il nostro grande viaggio è finito, ma non per sempre, ricordatevi questa rubrica, perché farà il suo ritorno dopo l’uscita della Halo: Master Chief Collection!