Le sei lattine di Blast Soda nascoste nella Halo: The Master Chief Collection

Non so voi, ma una cosa che mi ha sempre affascinato in Halo, così come in qualunque altro gioco, era trovare i cosiddetti Easter Eggs: zone nascoste, elementi particolari, a volte interi livelli segreti, era affascinante.

Per l’appunto, gli EE in Halo: The Master Chief Collection non mancano, e il primo dei quali che troviamo riguarda il trovare 6 lattine di Soda nascoste nelle mappe multiplayer.

Proprio così, nel gioco vi saranno 6 lattine di Blast Soda nascoste nelle varie mappe, che difficilmente potrete trovare senza l’aiuto di una guida, che vi proponiamo qui sotto!

Come potete vedere, la ricompensa per il ritrovamento delle lattine sarà un obiettivo: “BLASTacular!“, e per ritrovarle dovremo creare una partita personalizzata, per quindi sparare a tutte le lattine nascoste meticolosamente in ogni mappa, è consigliato usare uno Sniper per fare ciò, visto che alcuni saranno molto difficili da colpire con armi normali.

Il primo, come potete vedere, si trova su Lockdown, sparando sulla roccia in cima alla mappa, si aprirà un piccolo cunicolo, in cui troverete la prima lattina, che esploderà in un liquido verde. La seconda, invece, si troverà su Zenith; per prenderla dovrete salire su una roccia, come mostrato in video, e sparare in un’area sottostante, proprio sotto la torre, in cui troverete la Blast. Proseguendo, su Stonetown, troverete molto facilmente il luogo dell’EE, tra due casse, nella zona interna.

Quella su Bloodline sarà invece più difficile da prendere, dovrete andare nella base blu, e mirare in un’area molto piccola sulla zona montuosa del canyon, con un pò di buona mira ed un pizzico di fortuna la Blast sarà vostra. Se quella di Bloodline era difficile, quella su Warlord sarà l’esatto contrario, vi basterà infatti mirare in un angolo tra due rocce e prendere la vostra lattina. Infine, abbiamo quella più difficile di tutte, infatti su Shrine dovrete avere una mira perfetta per colpire una zona molto lontana e prendere l’Easter Egg, per concludere la serie e prendere l’obiettivo.

Detto ciò, buona fortuna con la vostra caccia all’EE!

Si ringrazia TeamBeyond per la video-guida!