343 Industries annuncia nuovi partners

Il franchise di Halo è una collezione pluripremiata che passa dall’essere un semplice gioco, ad un fenomeno di intrattenimento mondiale. Il franchise che possiede oggi giorno un valore stimato di 5 miliardi di dollari comprende giochi molto acclamati dalla critica, molteplici best-seller premiati dal New York Times, una serie digitale live-action, fumetti, action figures, capi di abbigliamento e molto altro.

In relativo anticipo rispetto al Licensing Expo 2016, una convention che presenta prodotti di consumo che si terrà dal 21 al 23 Giugno, 343 Industries è lieta di annunciare i nuovi partner autorizzati a produrre articoli con il marchio Halo. Ciò significa che molti altri prodotti saranno annunciati nel seguito degli anni a venire.

“Halo Nation nasce dall’unione dei più grandi fan del mondo che, con la loro passione, hanno realizzato giocattoli da dedicare a cosplay e ESports competitivi”

Dichiara il dirigente incaricato dei prodotti di consumo di Halo, John Friend.

“Ampliando la nostra linea di prodotti di consumo con i nuovi partner autorizzati in tutto il mondo, siamo entusiasti di potervi offrire una gamma di prodotti maggiore, dedicati sia alle famiglie che ai fan più fedeli che ci seguono sin dal nostro inizio 15 anni fa.”

I nuovi prodotti forniti dai partner autorizzati comprendono:

  • AC WorldWide: speaker Bluetooth alti 30 cm con design ispirato ad Halo. (U.S.A, Canada, Europa)
  • Bensons Trading Company: zaini, borse, portafogli, stickers, tatuaggi temporanei, tazze e bicchieri, bottiglie e altro ancora. (Australia, Nuova Zelanda)
  • Danilo Promotions: calendari, confezioni regalo, biglietti di auguri e molto altro. (Europa)
  • H2W Sunstaches: novità a tema Halo e comuni occhiali da sole ispirati. (U.S., Canada
  • Industries Darks: magliette, cappelli, giacche, leggins. (Messico)
  • Jada Toys: statue in metallo ispirate ad Halo da due, quattro e sei pollici di altezza. (Tutto il mondo)
  • Licensing Essential: articoli di abbigliamento per uomo e donna come biancheria intima, magliette, pigiami, articoli da regalo. (Australia, Nuova Zelanda)
  • PDP: maschere su misura a tema Halo. (Stati Uniti, Canada, Europa, Medio Oriente, Africa, Australia, Nuova Zelanda)
  • Rubber Road: maglioni a tema feste, cappelli lavorati, appendi abiti, tazze da caffè, bottiglie per contenere l’acqua. (U.S.A, Canada, Europa)
  • ThinkGeek: repliche di armi per il desktop, drinkware, caricatori USB per automobili, utility per i desktop o per i portatili, pantofole giganti, armi corpo a corpo in foam e armi per giochi di ruolo balistiche. (U.S.A, Canada, e in tutto il mondo, via online)
  • Wicked Replicas: prodotti quali luminarie (lampade a forma di caschi, loghi sottoforma di lampade e lampade al neon), inoltre targhe, maschere flessibili indossabili e numerose repliche. (Australia, Nuova Zelanda)

Inoltre, 343 Industries ha rinnovato la sua collaborazione con The Coop, Skullcandy e Astro Gaming. L’attuale partner J!NX aggiungerà anche peluches alla sua line-up di prodotti Halo e Dark Horse Comics rilascerà fumetti a tema Halo per il Comixology Unlimited. Infine non dimentichiamoci che Mattel ha aggiornato la sua linea di giocattoli annunciandone molti altri.

Questi nuovi partner inizieranno a produrre articoli a tema Halo nel 2016, in attesa di Halo Wars 2 in uscita a Febbraio del 2017, non perdetevi nessuna notizia e continuate a seguirci.