Content Update Notes – 13.10.15

In attesa dell’uscita di Halo 5: Guardians, il supporto alla The Master Chief Collection continua a non mancare. 343 Industries, infatti, ha da poco pubblicato un aggiornamento che cambia e migliora diversi aspetti della componente online:

  • Implementate diverse nuove penalità nel caso di abbandono di partite online, di tradimento o di comportamento scorretto.
  • I giocatori adesso verranno penalizzati di rango uscendo sia da una partita ranked sia da una partita social.
  • Aggiunta l’espulsione per tradimento nel matchmaking di Halo Combat Evolved.
  • In caso di pareggio di voti sulla scelta delle mappa, essa sarà scelta in modo casuale (non verrà più presa quella posta a sinistra).
  • Effettuate varie migliorie al calcolo del Ranking.
  • Risolto un problema che faceva scendere di grado dopo aver vinto una partita.
  • Emblemi e Clan Tags dei giocatori trovati sono ora nascosti durante la ricerca di una partita.
  • I colori dei team appaiono ora in maniera corretta nella modalità fucina.
  • Il volume della musica del menù diminuirà quando ci si connetterà ad altri giocatori o si entrerà in una lobby.
  • Lo schema Boxer per Halo: CE ora corrisponde allo schema controlli in-game.
  • Migliorati i settaggi di lancio dell’Interfaccia utente per Halo: CE (Remaster/Classico) e Halo 2 (Remaster/Classico)
  • Risolto un problema che vedeva le posizioni dei giocatori scambiarsi dopo una promozioni a Leader.
  • Risolto un problema che permetteva ai giocatori di scegliere ed utilizzare una targhetta non ancora sbloccata.
  • Risolti una serie di problemi che bloccavano i giocatori alla schermata “Downloading Latest Data”:
  • Risolto il problema legato all’obiettivo “Chi ne ha bisogno?” (completare l’Arca senza usare un veicolo.)
  • Risolti vari problemi relativi alla compatibilità.
  • Risolti alcuni problemi legati alla stabilità.