Halo: The Master Chief Collection – I contenuti dell’aggiornamento di Gennaio

L’aggiornamento di Gennaio della Master Chief Collection, che originariamente era previsto per Dicembre ma che ha subito un ritardo a causa di un problema rilevato all’ultimo momento, è ora finalmente disponibile al download. ( il peso dovrebbe essere di circa 600 MB)

Prima di farci vedere cosa è stato cambiato, fixato e aggiunto con questa patch,  Ske7ch ci offre una manciata di dati relativa alla ‘sfida’ lanciata da 343 con lo scopo di debellare l’infestazione che aveva infettato il gioco. L’obiettivo era di completare la playlist multigioco “Flooded”.

  • Numero di giocatori che hanno completato la playlist “Flooded” tra il 19 e il 30 Novembre: 18,042
  • Tempo di gioco totale: Più di 4 anni e 4 mesi di gioco
  • Friendworthy: 2,520 hanno giocato con un amico

Completamento delle missioni:

  • ‘343 Guilty Spark’ (Missione 1): 16,997 giocatori
  • ‘The Library’ (Missione 2): 14,041 giocatori
  • ‘Quarantine Zone’ (Missione 3): 12,057 giocatori
  • ‘Gravemind’ (Missione 4): 10,783 giocatori
  • ‘High Charity’ (Missione 5): 10,320 giocatori
  • ‘Flood Gate’ (Missione 6): 10,006 giocatori
  • ‘Cortana’ (Missione 7): 9,669 giocatori

Completamento ripetuto delle missioni:

  • ‘343 Guilty Spark’ (Missione 1): 654 giocatori hanno completato il livello più volte
  • ‘The Library’ (Missione 2): 420 giocatori hanno completato il livello più volte
  • ‘Quarantine Zone’ (Missione 3): 314 giocatori hanno completato il livello più volte
  • ‘Gravemind’ (Missione 4): 233 giocatori hanno completato il livello più volte
  • ‘High Charity’ (Missione 5): 213 giocatori hanno completato il livello più volte
  • ‘Flood Gate’ (Missione 6): 199 giocatori hanno completato il livello più volte
  • ‘Cortana’ (Missione 7): 183 giocatori hanno completato il livello più volte

Con l’infestazione Flood finalmente debellata, la Master Chief Collection ha ora assunto un aspetto più adatto al periodo invernale:

Non sarà l’ultima volta che il tema della Master Chief Collection cambierà, e non sarà neanche l’ultima sfida della Community.

Vi ricordiamo che per ottenere le piastrine “a maglia” (le potete vedere in fondo alla patch notes) vi basterà completare 12 partite multiplayer entro la fine di Gennaio se non le avete già completate a Dicembre.

Andiamo a vedere le cose che sono state aggiunte con questo update, a partire dal piatto forte: la “mira moderna”, cioè una nuova impostazione per il controllo della mira aggiunta a causa del forte feedback dei fan.

Lo scopo di questa feature è migliorare le impostazioni della mira sui vecchi giochi (Halo: CE, Halo 3 e Halo 3: ODST) che secondo i fan non erano “corretti” portandoli ad essere simili a quelli di Halo 2: Anniversary e Halo 4.

Questo dovrebbe portare ad un sistema di mira più fluido e controllabile.

L’opzione, che di base è stata abilitata su tutti i giochi, è tranquillamente disattivabile dalle impostazioni

NUOVI TESCHI PER HALO: CE

Un’altro contenuto tanto atteso riguarda l’aggiunta di otto nuovi teschi su Halo: Combat Evolved

 

  • Rabbia – I nemici e gli alleati sparano più velocemente e più frequentemente.
  • Bandana – Fixato un bug con il teschio: ora anche le armi a batteria hanno munizioni infinite
  • Preso – I nemici lanciano e rilasciano più granate
  • Fantasma – Tutti i nemici non tentenneranno più a causa degli attacchi a distanza e corpo a corpo.
  • Sputnik – La massa degli oggetti è diminuita, rendendoli più facili da spostare.
  • Questo È Sbagliato – Migliora l’udito dei nemici. Ora reagiranno ai più piccoli stimoli uditivi, come rumore di passi, ricarica dell’arma, etc… Inoltre l’I.A ha anche una mira migliore.
  • Tempesta – Promozione sul campo per tutti i nemici in modo da renderli più difficili da combattere, più intelligenti e più pericolosi.
  • Sfortuna nera – I nemici andranno sempre in berserk, caricheranno a testa bassa e non scapperanno mai.

AGGIORNAMENTO DELLE PLAYLIST

Insieme ai teschi e alle nuove opzioni, l’aggiornamento porta con sè anche qualche modifica alla componente ‘social’ del matchmaking.

Diamo il benvenuto al “Super Duper Fiesta” che contiene un mix di modalità Fiesta su H2C, H3, H4 e H2A. Purtroppo questo preset prenderà temporaneamente il posto di ‘Action Sack’.

Le modalità che erano presenti su Action Sack sono invece state spostate:

  • BTB Heavies è stata spostata da Action Sack su Slayer (H3, H4)
  • Dominio è stata spostata da Action Sack su Re della Collina (H4)

Inoltre, la playlist H3 Hardcore Team Doubles è stata temporaneamente rimossa a causa della scarsa affluenza di giocatori.

Durante i mesi appena trascorsi le playlist hanno subito varie modifiche, che potete leggere nella board di Trello dedicata alla Master Chief Collection:

BUG FIXES

Globali

  • Ripulito il menù principale dall’infestazione Flood
  • Aggiunta un gestore degli errori per impedire ai giocatori di entrare nelle lobby di altri giocatori con in uso una versione diversa del gioco
  • Risolto un problema che impediva ai giocatori di giocare durante le partite nelle mappe o modalità personalizzate durante una LAN offline.
  • Risolto un problema che rendeva nulli i cambiamenti alle impostazioni della musica del menù quando si era parte di una squadra.
  • Risolte alcune inconsistenze nella navigazione nel menù principale
  • Risolto un problema che rendeva inesatte le descrizione di alcune medaglie della campagna.

Halo: CE

  • Risolto un problema che risultava in una registrazione dei colpi inconsistente verso giocatori con una connessione debole
  • Risolto un problema con il teschio Bandana che non forniva munizioni infinite alle armi a batteria.

Halo 2

  • Risolto un problema con il teschio Bandana che non forniva munizioni infinite alle armi a batteria.

Halo 3

  • Risolto un problema che non mostrava la Torretta Shade come strumento di distruzione nella schermata post-partita.

ODST

  • Migliorata la comunicazione relativa a quali playlist supportano la co-op

Forge & Films

  • Risolto un problema che mostrava una scorretta dimensione del file
  • Risolto un problema che riportava in maniera sbagliata il limite di personaggi per le varianti delle mappe su Halo 3.
  • Risolto un problema che obbligava i giocatori a re-inserire il nome di una mappa dopo aver aggiunto una descrizione della stessa non valida.

PROBLEMI CONOSCIUTI

Perdita dei checkpoint della campagna – Halo: Combat Evolved & Halo 3

A causa dei lavori effettuati nelle campagne di Halo: CE e Halo 3, i checkpoint delle campagne di questi due giochi saranno invalidati una volta che l’aggiornamento sarà installato. Completate le missioni prima di installare la patch.

Medaglie mancanti per il completamento delle missioni delle Spartan Ops

È stato trovato un bug che impedisce l’apparizione delle medaglie di completamento delle Spartan Ops se queste ultime sono state completate prima dell’installazione dell’aggiornamento di Gennaio. Le medaglie sono comunque registrate a nome di chi completa le missioni, semplicemente non verranno mostrate.

Statistiche della carriera

Le statistiche della carriera potrebbero apparire vuote se non si passa prima per un’altra pagina contenente statistiche di gioco

Obiettivi della progressione delle playlist della campagna

Dopo le discussioni da parte dei giocatori nei forum è stato rilevato un problema presente in questo update. Al momento le playlist della campagna di Halo 3: ODST, Halo 4 e Halo 2 non sbloccheranno correttamente gli obiettivi a loro collegati se la playlist è stata iniziata in una build precedente. Il team è alla ricerca di una soluzione.

Vi ricordiamo di seguire la pagina di Trello della Master Chief Collection per rimanere aggiornati sugli aggiornamenti del gioco.

THE SCOOPTM

L’Ingegnere informatico di 343 Industries, Sean “Scoops” Cooper, condivide con noi alcune curiosità:

“Per questo update penso di aver controllato più il codice che non ha nessun collegamento diretto con l’utente.

Uno dei compiti più importanti che ho avuto, per semplificarci la vita in futuro, è stato ridefinire come definiamo e ci interfacciamo con tutte le tipologie di mappe nel nostro codice. Questo è stato complicato a causa di come le mappe sono referenziate nei dati pre-esistenti per le statistiche, etc… Ho dovuto modificare la struttura del codice della lista delle mappe per fornire un’interfaccia per l’interrogazione delle informazioni che ci servivano mantenendone allo stesso tempo l’ID. Questo è molto più blando rispetto alle cose di cui abbiamo discusso negli altri SCOOPTM  ma è stato molto il codice che andava riparato e/o eliminato e rimpiazzato. È stato più semplice di quanto anticipato, eccetto per un problema che ha causato la comparsa di errori nel profilo da sviluppatore di Greg. Scusa Greg!

Comunque, c’è una lista di cose di cui voglio parlare che È collegata direttamente con l’utente. Più teschi su Halo: CE! 

Rabbia.

Preso.

Fantasma.

Sputnik.

 

Questo È Sbagliato.

Tempesta.

Sfortuna Nera.

Ci sono altri teschi su Halo 2 che non hanno ancora trovato posto su Halo: CE, ma per alcuni di essi c’è una buona ragione. Alcuni non hanno delle feature equivalenti da modificare (per esempio su Halo: CE non c’è nessun abbordaggio del veicolo, quindi il teschio Jacked è fuori discussione).

Altri richiedono dati o codice che non esiste originariamente nel gioco, quindi la sua introduzione potrebbe arrivare a rovinare completamente il funzionamento del gioco. Poi altri non sono stati ancora inseriti perchè richiedono altro tempo e testing.

Uno di questi è quasi stato inserito ufficialmente: Piuma. Cosa c’è di speciale riguardo a Piuma? Beh, è venuto fuori che nel codice è praticamente Sputnik. La descrizione dice “I colpi corpo a corpo del giocatore e dei nemici hanno un impatto maggiore”. Tutto bene, eccetto che non è *proprio* così. Quello che il codice fà è: “La cosa sta causando danno ad un’unità? Ha un’arma in mano? Profit!” Questo significa che finchè tu, o un’altro nemico bipede nel gioco, attaccate qualcuno impugnando un’arma, Piuma moltiplicherà l’effetto dell’impatto di 3 volte. Questo è anche il valore con cui Sputnik moltiplica gli impatti, ciò significa che con questi due teschi attivi gli impatti del corpo a corpo sono moltiplicati di 6 volte.

Dato che il teschio non è stato implementato nella release di Halo 2, QA e io abbiamo deciso di aspettare per inserirlo su Halo CE. Dobbiamo aggiornare la descrizione o modificare il codice.

Ho anche fixato Bandana per Halo: CE e Halo 2 riguardo le armi a batteria. Spero di trovare tempo per portare i teschi esistenti su altri giochi. E chissà, magari potreste anche vedere nuove cose relative ai teschi ;).

Trivia: per quelli che non lo sapessero, i teschi durante lo sviluppo di Halo 2 erano chiamati in codice “gusti di gelato”. Penso di aver sentito, forse erroneamente, che questo è successo grazie ad un incentivo che premiava gli sviluppatori che inserivano i teschi nei livelli. Questo incentivo consisteva in un gelato. Penso di averlo sentito quando Jason Jones chiedeva del lavoro da fare e offriva degli incentivi.

Però quello che posso dire per certo che questi teschi sono sempre stati un modo per fornire una maniera divertente per tornare a giocare la campagna. Un po’ come le modalità New Game Plus, ma senza dover rigiocare a cose a cui non si è interessati. Da un punto di vista del prodotto, sono un ottimo modo per dare a voi, i giocatori, qualcosa di nuovo da fare. Godeteveli mentre continuiamo a lavorare a feature che richiedono mesi di sviluppo.

Sfortunatamente non ho nessuna immagine strana da mostrarvi. Ma vi voglio lasciare con un video della MCC che vi propongo senza nessun contesto e del quale vi lascio pensare a: A)  cosa sta succedendo e B) cosa significa per la MCC nel 2019.”

LOOKING AHEAD

L’anno scorso è stato un grande anno per il gioco, con un aggiornamento di Settembre che ha riportato il gioco in pista, e con gli aggiornamenti successivi che lo hanno rifinito sempre di più. Il 2019 non sarà diverso, ed ecco su cosa il team si sta attualmente concentrando

  • “IP Masking” – Ci sono alcune vulnerabilità che permettono ad alcuni idioti di rovinare il divertimento degli altri giocatori buttandoli fuori da una partita. Questa è una funzionalità a cui il team sta dando la priorità. Potete leggere maggiori informazioni a riguardo nella pagina di Trello.
  • Custom Game Browser – È passato un po’ di tempo da quando è stato annunciato, ma state certi che è ancora in sviluppo; dovrebbe apparire nella build insider nei prossimi mesi
  • Post Game Carnage Report – Sono in corso di sviluppo alcuni aggiornamenti e miglioramenti al riepilogo post-partita. Maggiori informazioni verranno fornite in futuro.

 

Per questo update è tutto, potete fornire i vostri feedback sull’aggiornamento nei topic dedicati sul forum di Waypoint:

Inoltre di seguito potete consultare tutte le patch notes degli aggiornamenti precedenti:

Per finire, un grande ringraziamento da parte del team di sviluppo!